Cagliari-Juventus, voti e tabellino primo tempo | Uragano CR7, Rugani asfaltato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50
Cagliari Juventus Ronaldo
La gioia di Ronaldo (Getty Images)

Voti e tabellino del primo tempo di Cagliari-Juventus, match della Sardegna Arena valevole per la 27° giornata del campionato di Serie A. Ronaldo scatenato: tripletta per il portoghese

Una Juventus rabbiosa sta travolgendo il Cagliari nel match della 27° giornata del campionato di Serie A. Cristiano Ronaldo sugli scudi nel primo tempo della Sardegna Arena: il fuoriclasse portoghese suona la carica e riscatta parzialmente la cocente eliminazione in Champions League per mano del Porto. Tripletta d’autore per CR7 che vola a quota 23 centri in campionato. Assist per Cuadrado, Morata e Chiesa, con l’ex Fiorentina ancora una volta tra i migliori nello scacchiere di Pirlo. Kulusevski e l’infortunio di Alex Sandro le uniche note stonate dell’ottimo primo tempo della ‘Vecchia Signora’. Malissimo la difesa del Cagliari, l’ex Rugani asfaltato dagli attaccanti bianconeri. Joao Pedro non punge, si salva solo Marin in regia. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Paratici: “Cristiano Ronaldo rappresenta il futuro”

CAGLIARI

Cragno 5

Ceppitelli 5

Godin 5

Rugani 4,5

Zappa 5,5

Nainggolan 5,5

Marin 6

Duncan 5

Nandez 5

Joao Pedro 5

Simeone 5

All. Semplici 5

JUVENTUS

Szczesny 6

Cuadrado 6,5

De Ligt 6

Chiellini 6,5

Alex Sandro 6 (33′ Bernardeschi sv.)

Kulusevski 5,5

Danilo 6,5

Rabiot 6,5

Chiesa 7

Morata 6,5

Cristiano Ronaldo 8

All. Pirlo 7

Arbitro: Calvarese 5,5

TABELLINO

Cagliari-Juventus 0-3
10′, 25′ rig. e 32′ Cristiano Ronaldo

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Zappa, Nainggolan, Marin, Duncan, Nandez; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Leonardo Semplici
A disposizione: Aresti, Vicario, Calabresi, Carboni, Klavan, Tripaldelli, Walukiewicz, Asamoah, Deiola, Pereiro, Cerri, Contini

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro (33′ Bernardeschi); Kulusevski, Danilo, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo
A disposizione: Pinsoglio, Garofani, Bonucci, Di Pardo, Arthur, Dragusin, Frabotta, Fagioli, McKennie

Arbitro: Calvarese (sez. Teramo)
VAR: Chiffi
Ammoniti: Cristiano Ronaldo (J), Cuadrado (J)
Espulsi:
Note: recupero 4′