Porto-Juventus, Chiesa: “Mancata concentrazione. Ecco cosa servirà per passare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:55
Chiesa in Porto-Juventus (Getty Images)

Le dichiarazioni di Federico Chiesa dopo Porto-Juventus. L’esterno bianconero ha siglato una rete pesante in ottica qualificazione ai quarti di Champions League

In una serata pessima per la Juventus, brilla Federico Chiesa. L’esterno ha siglato il gol dell’1-2 che rende molto meno tortuosa la strada per i bianconeri, autori di una pessima partita, verso i quarti di Champions: “L’approccio ha mandato la partita in salita – ha esordito proprio Chiesa al microfono di Sky Sport’ dopo il match andato in scena all”O Dragao’ di Oporto – In Champions vieni punito se non sei concentrato dall’inizio, non c’è altro da fare. Il gol, però, ci dà forza per il ritorno. In casa sarà un’altra partita”.

LEGGI ANCHE >>> Porto-Juventus, ‘furia’ Ronaldo contro l’arbitro

“Come è possibile sbagliare l’approccio? Io non ne ho giocate tante di queste partite, quindi non so rispondere… Magari la tensione, la voglia di fare che non c’è stata fin dall’inizio. Siamo entrati senza l’approccio giusto – ha evidenziato Chiesa in conclusione – Non ci sono altre parole, per fortuna abbiamo segnato. Ora servirà un’altra Juve per passare”