Scontro Lukaku-Ibra, l’ex Juve: “Tre mesi di squalifica. Ecco perché!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:28
Lukaku Ibra squalifica tre mesi Mauro
Ibrahimovic e Lukaku © Getty Images

Massimo Mauro, intervenuto su la Repubblica, chiede un intervento duro nei confronti di Lukaku e Ibrahimovic. Ecco quanto scrive l’ex Juventus

Massimo Mauro non ha dubbi, Ibrahimovic e Lukaku meriterebbero tre mesi di squalifica. L’ex calciatore della Juventus – sulle pagine de ‘la Repubblica’ – si è così espresso in merito alla vicenda che ha visto come protagonisti i due calciatori di Milan e Inter,  che sta facendo tanto discutere.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Mauro squalifica Lukaku Ibra
Mauro e Nedved © Getty Images

“Siamo di fronte a giocatori che nella loro vita privata vogliono ergersi ad esempio: Ibra sui social fa la parte del guerriero ed è seguitissimo – si legge nella seconda parte dell’intervento di Mauro – Viene inoltre scritturato per Sanremo. Mi chiedo: la responsabilità del ruolo sta nei muscoli o nel cervello? La situazione che hanno creato non esalta il cervello né di Ibra né di Lukaku, e le loro mamme non meritano il ‘palcoscenico’ di San Siro. Il discorso vale per gli allenatori: sono fermi in panchina, non hanno lo scontro fisico e danno lo stesso di matto. Vista la responsabilità che nell’era social hanno e vogliono avere nei confronti delle milioni di persone che li seguono, la pena deve essere adeguata, esemplare. Tre mesi di squalifica sarebbero un bel segnale. Troppo? Benissimo. Ma è troppo anche sopportare le grandi frasi di chi vuole essere una guida per i ragazzi ma che esempio non può proprio esserlo“.