Inter-Milan, Pioli: “Ibra e Lukaku sono grandi e vaccinati, passiamoci sopra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21
pioli inter milan ibrahimovic
Stefano Pioli (Getty Images)

Al termine del match tra Inter e Milan, ecco le parole di Stefano Pioli: il tecnico rossonero commenta la prestazione e la partita di Ibrahimovic

Inter-Milan finisce con la vittoria dei nerazzurri. Nel derby della Madonnina di Coppa Italia succede di tutto, scintille tra Ibrahimovic e Lukaku, gol, rigori, Var, infortuni (compreso quello dell’arbitro). Nel postpartita a ‘Rai Sport’ le parole di Stefano Pioli: “Dispiace essere usciti, la partita ci ha detto che possiamo tener testa all’Inter, l’inferiorità numerica ci ha complicato la situazione”. L’episodio tra Ibrahimovic e Lukaku ha influito? “La prima ammonizione ha causato il rosso, poi non so cosa si sono detti, sono adulti e vaccinati, può capire, bisogna passarci sopra e pensare alla prossima”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

L’allenatore del Milan continua: “In dieci è diventata molto più difficile, siamo stati ingenui nel fallo da rigore. Ho avuto risposte importanti dalla squadra. Esco da questa sconfitta positivo e fiducioso per il futuro. La differenza l’ha fatta l’inferiorità numerica, altrimenti la partita era equilibrata. In 11 contro 11 era una partita aperta e noi eravamo in vantaggio. Ibrahimovic? Si è fatto prendere dalla voglia di aiutare la squadra, forse poteva rallentare la corsa ma ci può stare”.