Inter-Juventus, Marotta: “Niente investimenti” | Novità su Eriksen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40
Inter-Juventus, Marotta:
Marotta (screen TV)

Beppe Marotta ha parlato prima del fischio finale di Inter-Juventus, dando indicazioni importanti sul mercato: “Non faremo investimenti”

A pochi istanti dal fischio d’inizio del Derby d’Italia, l’ad nerazzurro ha parlato delle prospettive future del club meneghino e della linea dettata dalla proprietà per il mercato. Interventuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, infatti, Marotta ha sottolieneato l’importanza storica del match fra Juventus Inter. Inoltre, l’ex dirigente bianconero ha parlato anche della situazione relativa ad Eriksen e della squadra di Antonio Conte.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

CESSIONE DEL CLUB- “Io posso parlare dell’Inter, che è una delle squadre più importanti al mondo. Questo lo dice la sua storia ed i trofei che abbiamo a disposizione, anche se siamo in una fase di transizione. Posso tranquillizzare tutti che l’Inter andrà avanti con assoluta calma e serenità, come management assicuro che i giocatori lavoreranno in assoluta serenità”

JUVENTUS- “Questa è una partita importante, di prestigio, non a caso è chiamato il Derby d’Italia. Noi come dirigenti siamo stati vicini alla squadra in settimana, abbiamo visto come è stata preparata la gara e sono certo che sarà una bella partita. Io credo che questo sia ancora una partita interlocutoria per quello che sarà il campionato, ci sono ancora tanti punti a disposizione e spesso si cade su quei campi dove alla vigilia si viene dati come favoriti”

MERCATO- “Noi abbiamo recepito delle indicazioni e delle linee guida da parte della proprietà, cioè che non si possono fare investimenti. Questo è un gruppo che va rispettato per i risultati che stanno facendo e c’è la possibilità che si possa rimanere così. Per quanto riguarda Eriksen, Piero Ausilio sta lavorando”