Calciomercato Juventus, suggestione Alaba | Il piano per gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:29
Juventus Alaba
David Alaba (Getty Images)

La Juventus vorrebbe riuscire a regalare un rinforzo eccellente a Pirlo nel mercato di gennaio: idea Alaba per i bianconeri

Non si è concluso nel migliore dei modi il 2020 della Juventus, che nella prima metà di gennaio è chiamata ad un tour de force che potrebbe già comprometterne pesantemente la stagione. Ecco perché gli uomini di mercato bianconeri vorrebbero riuscire a portare ad Andrea Pirlo un rinforzo di spessore, in grado di svoltare il centrocampo del club campione d’Italia. È proprio la mediana, infatti, il reparto che convince meno della compagine guidata dal tecnico bresciano. Quello che manca sembra essere una figura carismatica, un leader tecnico che sappia accrescere il valore degli altri centrocampisti in rosa. Insomma, un giocatore come David Alaba: l’austriaco andrà in scadenza nel giugno 2021 con il Bayern Monaco ed il rinnovo ormai è stato escluso. Una suggestione che la Juventus potrebbe raccogliere grazie a Douglas Costa.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Juventus, colpo Alaba a gennaio | Douglas Costa la ‘chiave’

juventus alaba
Alaba (Getty Images)

La situazione di David Alaba continua a rimanere molto incerta in Baviera e l’austriaco rischia di essere uno dei parametri zero più ambiti del prossimo mercato estivo. Ecco, quindi, che la Juventus potrebbe tentare di anticipare la concorrenza cercando di mettere le mani sul centrocampista già a gennaio. Una suggestione complicata e dalla non facile realizzazione, soprattutto per il muro eretto dal Bayern Monaco al riguardo. Il club bavarese non sembra essere disposto a cedere il giocatore a gennaio, preferendo forzare la propria posizione per cercare di arrivare ad un rinnovo del contratto. I bianconeri però potrebbero utilizzare Douglas Costa, attualmente in prestito in Baviera, come anticipo per arrivare ad Alaba.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

L’esterno brasiliano, infatti, in estate pesava 21,9 milioni di euro sul bilancio della Juventus: nel prossimo mercato estivo, quindi, i bianconeri si potrebbero accontentare di una cifra intorno ai 15 milioni di euro. L’obiettivo dei campioni d’Italia, in ogni caso, sembra essere quello di liberarsi definitivamente dell’ingaggio da 6 milioni di euro netti a stagione percepito dall’ex Shakhtar Donetsk. Liberare spazio salariale, infatti, è una condizione necessaria per arrivare ad Alaba: l’ingaggio dell’austriaco in Germania è di circa 8 milioni netti a stagione e nel prossimo contratto vorrebbe riuscire ad aumentare tale cifra. Uno stipendio monstre, che però la Juventus potrebbe essere disposta a pagare per ottenere un giocatore in grado di interpretare alla perfezione sia il ruolo di esterno mancino che di interno di centrocampo. Un due per uno di qualità e quantità che permetterebbe a Pirlo di avere una mediana molto più forte. Al momento, comunque, questa non è altro che una suggestione dalla difficile realizzazione.