Natale 2020, Italia in zona rossa | Ecco cos’ha deciso Speranza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48
Ministro Speranza (@Getty Images)

Emergono le prime indiscrezioni riguardo la zona rossa dell’Italia durante il periodo natalizio: ecco le decisioni del Ministro della Salute

L’Italia sarà in zona rossa durante le feste natalizie. Palazzo Chigi pare abbia deciso di seguire una linea dura dal 24 dicembre al 6 gennaio. Ci saranno dieci giorni di chiusura totale. Solo i minori Under 14 potranno accompagnare i due ‘ospiti’ invitati per le feste. Nei giorni festivi resteranno chiusi bar, ristoranti e negozi, mentre in quelli feriali (dunque 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio) resteranno chiusi solo bar e ristoranti. Lo riferisce Repubblica.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Italia in zona rossa, linea dura del Governo

Ministro Roberto Speranza (Getty Images)

Il quotidiano, inoltre, ha spiegato che la scelta del Ministro Speranza di evitare lo spostamento degli Under 18 sarebbe per evitare che interi nuclei familiari si spostino da casa, vanificando in parte la zona rossa. Il Ministro della Salute, insieme a Franceschini e Boccia, ha ritenuto giusto estendere la zona rossa oltre il 3 gennaio. Nei giorni di zona arancione, dunque i feriali, non si potrà circolare al di fuori del proprio Comune di residenza, a meno che non siano centri di 5 mila abitanti e lo spostamento avvenga entro i 30 km. In serata ci sarà la conferenza stampa del Premier Conte che scioglierà i dubbi su cosa si potrà e non si potrà fare durante le festività natalizie.