Juventus-Atalanta, Gasperini in conferenza dribbla l’addio di Gomez: “Offensivo, chiedete alla società”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:02
Gasperini in conferenza stampa

Le parole in conferenza stampa di Gian Piero Gasperini dopo la sfida pareggiata per 1-1 in casa della Juventus

L’Atalanta strappa un prezioso 1-1 all’Allianz Stadium nella tana della Juventus. Le dichiarazioni in conferenza stampa da parte di Gian Piero Gasperini: “Potevamo perderla sul rigore e le grandi parate di Gollini, ma anche vincerla. Ci è mancato il gol nel momento decisivo. La squadra ha giocato con personalità dopo lo svantaggio, nella ripresa siamo stati anche più precisi nelle giocate. E’ stata una partita apertissima, che ha rispettato le previsioni della vigilia. La Juve sta raggiungendo una sua identità e lo sta dimostrando nelle ultime partite“.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Gasperini, alla domanda dell’inviato di Calciomercato.it sul ‘Papu’ Gomez, dribbla lo scottante argomento: “Se chiederò innesti sul mercato in caso di partenza di Gomez? E’ una domanda da porre alla società, possibilmente a gennaio. Adesso dobbiamo pensare alle partite con Roma e Bologna. Chiedetemi della squadra, tutta l’Atalanta ha fatto una buona partita. Parlare di un solo calciatore è offensivo per gli altri“.