Benevento-Lazio 1-1, le PAGELLE: Immobile da impazzire, Schiattarella croce e delizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:59
pagelle Benevento Lazio
BENEVENTO, ITALY - DECEMBER 15: Pasquale Schiattarella of Benevento Calcio during the Serie A match between Benevento Calcio and SS Lazio at Stadio Ciro Vigorito on December 15, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il match tra Benevento e Lazio, valevole per la dodicesima giornata di Serie A, è terminata in parità

Termina in parità la sfida in famiglia tra Pippo e Simone Inzaghi. La Lazio va avanti con la solita rete di Immobile; il Benevento risponde con Schiattarella, poi espulso nel finale.

Ecco le PAGELLE:

BENEVENTO
Montipò 6 – Sicuro nelle uscite alte. Il palo lo salvo su Luis Alberto. Sul gol può poco o nulla.
Letizia 6,5 – Legge in anticipo i passaggi, riuscendo ad anticipare gli attaccanti.
Tuia 4,5 – Quando vede le brutte, spazza. Sul cross di Milinkovic si addormenta e Immobile lo fulmina. Dal 46’ Foulon 5,5 – Troppo irruento negli interventi.
Glik 6 – Si rende pericoloso nell’area avversaria. Correa e Immobile lo mettono in difficoltà.
Barba 5 – Difende e imposta, ma lascia Milinkovic libero di crossare per Immobile.
Hetemaj 5,5 – Tenta il lancio lungo per Lapadula, senza fortuna. Dall’80’ Di Serio s.v.
Schiattarella 6 – La sua sponda di testa è un assist al bacio per Lapadula che non lo sfrutta. Primo gol in Serie A che vale il momentaneo 1-1. Rovina tutto con il rosso finale.
Ionita 5,5 – Perde molti duelli con i centrocampisti della Lazio.
R. Insigne 6 – Propositivo in avvio, poi gli prendono le misure. Dal 60’ Improta 5,5 – Tocca pochi palloni.
Caprari 6 – Parte bene poi si spegne. Termina la gara da prima punta. Dall’80’ Dabo s.v.
Lapadula 5,5 – Si divora da due passi il gol del vantaggio. Ammonito per un brutto fallo su Luiz Felipe. Dal 70’ Falque 6,5 – Temibile nelle ripartenze.
All. F. Inzaghi 6 – Si agita in panchina, soprattutto in avvio. Perde la sfida con il fratello.

LAZIO
Reina 6,5 – Salva su Lapadula e Glik. Reattivo. Imprendibile il sinistro di Schiattarella.
Luiz Felipe 6 – Imperioso nel gioco aereo. Bene negli anticipi. Dal 59’ Patric 6 – Entra con lo spirito giusto.
Hoedt 6 – Si va vedere in avanti sui calci piazzati. Prova qualche cambio gioco di sinistro.
Radu 5,5 – Deciso nelle chiusure, ordinato nei disimpegni. Dall’80’ Caicedo 6 – Gli arrivano pochi palloni.
Lazzari 5,5 – Arriva spesso sul fondo, sfruttando gli inviti di Milinkovic.
Milinkovic 6,5 – Incanta con i suoi tocchi e tacchi no look. Suo l’assist per Immobile.
Escalante 5 – Ruba un paio di palloni interessanti, ma nella ripresa ne perde altrettanti. Dall’80’ Cataldi 6 – Pochi minuti per lui, ma mette ordine. Meglio di Escalante.
Luis Alberto 5,5 – Inventa per Correa e Immobile, ma non si intende alla grande con Marusic. Scheggia il palo dal limite. Dall’80’ Pereira 6 – Mette i brividi al portiere con un destro da lontano.
Marusic 5,5 – Più attento a difendere che ad attaccare.
Correa 5 – Prova a farsi largo con le sue serpentine tra le maglie del Benevento.
Immobile 6,5 – Autore di un gol pazzesco per gesto tecnico e coordinazione. Per il resto si vede poco.
S. Inzaghi 5,5 – La sua squadra spreca un’altra occasione. Dalla sua ha l’alibi delle assenze pesanti, come Lulic, Leiva, Fares e Acerbi.

Pairetto 5 – La Lazio protesta per un mani in area. Espelle Foggia, ds del Benevento in panchina per proteste, e Schiattarella per un fallo duro su Correa.

TABELLINO
BENEVENTO-LAZIO 1-1

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Letizia, Tuia (dal 46’ Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (dall’80’ Di Serio), Schiattarella, Ionita; R. Insigne (dal 60’ Improta), Caprari (dall’80’ Dabo), Lapadula (dal 70’ Falque). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Del Pinto, Tello, Viola, Sau, Pastina. All.: Filippo Inzaghi
LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (dal 59’ Patric), Hoedt, Radu (dall’80’ Caicedo); Lazzari, Milinkovic, Escalante (dall’80’ Cataldi), Luis Alberto (dall’80’ Pereira), Marusic; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Armini, Adeagbo, Anderson, Cataldi, A. Pereira, Parolo, Czyz, Moro. All.: Simone Inzaghi
Arbitro: Pairetto (sez. Nichelino)
Reti: 24’ Immobile (L), 45’+1 Schiattarella (B)
Note: Ammoniti: Lapadula (B), Tuia (B). Espulsi: Foggia (ds B)