Roma-Sassuolo, Fonseca annuncia: “Smalling e Veretout non ci saranno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:11
Fonseca in conferenza
Fonseca in conferenza

Paulo Fonseca parla in conferenza stampa in vista della partita di domani tra Roma e Sassuolo. Di seguito tutte le dichiarazioni dell’allenatore giallorosso

Fonseca inizia facendo il punto sulla difesa: “Smalling e Veretout non sono pronti per la partita. Il difensore si è allenato con la squadra, sta meglio: aspettiamo la prossima settimana. Per il centrocampista ho deciso di non rischiare per la partita di domani. Non abbiamo molti difensori centrali in questo momento. La verità è che Fazio e Kumbulla non sono nelle migliori condizioni fisiche. Vedremo domani. Smalling ha un problema al ginocchio, ma ritornerà a breve”.

Fonseca parla del centrocampo: “Abbiamo molte soluzioni. Giocheranno due su tre tra Pellegrini, Villar e Diawara“. Sul Sassuolo: “Sono due squadre offensive. Mi piace molto il loro modo di giocare. Ha vinto le partite in trasferta, ci aspetta una partita aperta. Sarà una partita difficile contro un Sassuolo che sta molto bene”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Roma-Sassuolo, Fonseca dal Sassuolo ai giovani

Fonseca (getty images)
Fonseca (getty images)

L’allenatore parla della preparazione: “Abbiamo preparato una strategia offensiva e difensiva. Non abbiamo avuto molto tempo, ma abbiamo preparato tutti i momenti della partita”. Su Calafiori: “Ho una visione un po’ diversa rispetto a voi. E’ un giovane che ha talento ma che deve crescere perché è un giovane. Per voi ora è il migliore del mondo e questo non è il cammino giusto per aiutarlo. Mi piace, crediamo in lui, ma punto”.

Sui portieri: “Ho scelto il portiere per domani, è una domanda che mi fate sempre. Ma non ho pensato cosa fare dopo questa partita”. Ancora sul Sassuolo: “Merita di stare in questa posizione, ma non sono sorpreso. Abbiamo 8-9 squadre che sono forti. Questa classifica dimostra l’equilibrio che c’è in questo momento. Per è molto positivo sentire che tutti i calciatori sono pronti per aiutare la squadra”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rinnovo Calafiori: accordo ad un passo