Juventus, Bonucci: “Risultati non all’altezza, bisogna stringere i denti. Sentiamo la fatica…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:20
bonucci morata juventus barcellona
Leonardo Bonucci e Alvaro Morata (Getty Images)

Leonardo Bonucci commenta amaramente la sconfitta patita in casa contro il Barcellona

La Juventus non centra l’impresa. Il Barcellona passa a Torino per 2-0, con i bianconeri che rischiano anche di subire molti più gol. Un risultato che lascia ancora tutto aperto nel girone di Champions League, ma fa accendere qualche campanello d’allarme. Ai microfoni di ‘Sky Sport’, il commento di Leonardo Bonucci:È il momento di stringere i denti e unirci, di fare gruppo e tirare fuori il meglio da noi stessi. Arriviamo da risultati non alla nostra altezza, sapevamo che era una partita difficile anche contro un Barcellona con tante assenze. Abbiamo sbagliato tanto a livello tecnico, dobbiamo migliorare e crescere con l’aiuto di tutti, da dentro e da fuori”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il difensore della Juventus mostra la via: “Dobbiamo essere compatti, potevamo fare quacosa in più a cominciare dal sottoscritto, anche se in fatica. C’è da tirare fuori qualcosa in più, ma quello che mi fa ben sperare è la voglia di voler fare quel qualcosa in più col pallone tra i piedi, poi può succedere di sbagliare. Se miglioriamo dal punto di vista tecnico sarà una grande stagione. Ovvio che manchi esperienza nei giovani che sono arrivati, la voglia di crescere sta lì. Mancano giocatori importantissimi, non è una scusa ma giochiamo ogni tre giorni e la fatica comincia a sentirsi. Facciamo gruppo e guardiamo avanti, tra 3 giorni si rigioca e c’è da pensare a ritrovare alla vittoria in campionato”.