Serie A, Juventus-Verona 1-1: Kulusevski riprende Favilli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43
Kulusevski Juve-Verona
Dejan Kulusevski (Getty Images)

Si è giocato a Torino Juventus-Verona, match valevole per la quinta giornata di Serie A. La squadra di Pirlo non è andata oltre il pari

Non decolla la stagione della Juventus di Andrea Pirlo. I bianconeri, impegnati a Torino contro il Verona di Juric, in un match valevole per la quinta giornata di Serie A, non sono andati oltre il pareggio.

Dybala e compagni hanno chiuso il primo tempo sullo 0 a 0 dopo un gol annullato, con l’intervento del VAR, ad Alvaro Morata davvero per pochi centimetri. Nella ripresa il Verona manda in campo Favilli, che porta avanti i suoi con il più classico dei gol dell’ex. Il giovane attaccante è bravo a battere Szczesny con un preciso sinistro dopo un assist al bacio di Zaccagni. Pochi secondi dopo è costretto a lasciare il campo per infortunio. A dieci dalla fine arriva il pareggio di Kulusevski, che si mette in proprio e dopo aver fatto girare la testa a mezza difesa del Verona batte Silvestri di sinistro. La Juve ci prova fino alla fine ma il portiere dei gialloblu è insuperabile.

Juventus-Verona 1-1: 60′ Favilli, 79′ Kulusevski

CLASSIFICA SERIE A: Milan* punti 12, Napoli 11**, Sassuolo 11, Inter 10, Sampdoria 9, Atalanta 9, Juventus 9, Verona 8, Roma* 7, Lazio 7, Cagliari 7, Fiorentina 7, Benevento 6, Spezia 5, Lazio 4, Genoa*4, Parma 4, Bologna 3, Udinese 3, Crotone 1, Torino 1*

* una partita in meno
** un punto di penalizzazione