Coronavirus, De Luca: “Lockdown in Campania a brevissimo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14
Campania lockdown De Luca
Vincenzo De Luca

Coronavirus, il presidente della Campania Vincenzo De Luca annuncia un possibile nuovo lockdown: le ultime

La Campania è stata una delle regioni fin qui più colpite dalla seconda ondata di contagi da coronavirus. Ciò ha portato all’istituzione pochi giorni fa del coprifuoco serale, una misura che però potrebbe essere presto soppiantata da un lockdown generalizzato. Lo ha anticipato sul suo profilo Facebook il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, scrivendo: “I dati attuali sul contagio rendono inefficace ogni tipo di provvedimento parziale. È necessario chiudere tutto, fatte salve le categorie che producono e movimentano beni essenziali (industria, agricoltura, edilizia, agro-alimentare, trasporti). È indispensabile bloccare la mobilità tra regioni e intercomunale. Non si vede francamente quale efficacia possano avere in questo contesto misure limitate. In ogni caso la Campania si muoverà in questa direzione a brevissimo”. Nel corso della successiva diretta, anticipato il dato giornaliero sui contagi: ben 2.280. L’ipotesi avanzata da De Luca sarebbe quella di un lockdown di 40 giorni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, bollettino 22 ottobre: 16.079 nuovi casi

Coronavirus, Mancini fa un passo indietro: “Non volevo mancare di rispetto”