Covid, si valuta chiusura totale sport di contatto: Spadafora tratta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49
spadafora
Vincenzo Spadafora

Nel nuovo Dpcm si potrebbe scegliere di chiudere tutti gli sport di contatto, lasciando in attività solo quelli professionistici: gli aggiornamenti

Non ci sono ancora certezze sulle nuove misure riguardanti lo sport inserite nel prossimo Dpcm. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, è emersa nei colloqui di queste ore anche la possibilità di una chiusura totale di tutte le attività degli sport di contatto, compresi campionati dilettantistici e settori giovanili, lasciando in piedi solo i professionisti.

LEGGI ANCHE >>> Covid, Speranza: “Inizia nuova fase, torniamo a misure più stringenti”

Nel caso del calcio, quindi, Serie A, B e C. La misura è ancora in discussione, vista la sua importanza e la gravità delle conseguenze che causerebbe. Il ministro Spadafora sta tentando di mediare, bloccando solo le attività amatoriali, ma non quelle dilettantistiche. La risposta arriverà domani, giorno del confronto tra Governo e regioni.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Udinese, componente positivo al Covid-19 | Amichevole annullata

Verona, nuovo positivo al Covid-19 | Il comunicato ufficiale