Calciomercato Juventus, Pirlo impaziente | Ultimatum Paratici: beffa Real e Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46
Juventus Chiesa Milan
Agnelli, Paratici e Cherubini (Getty Images)

Real Madrid e Barcellona sono bloccate nel calciomercato degli attaccanti, la Juventus potrebbe piazzare il colpo e beffare entrambe

In questi giorni frenetici per il calciomercato in tutta Europa, l’attesa è tutta per il maxi-incastro che libererebbe alcune caselle facendo partire un vero e proprio domino che coinvolgerebbe anche altre big europee. Il centro resta Luis Suarez, che però potrebbe alla fine restare clamorosamente al Barcellona, anche se contro la volontà di Ronald Koeman. I problemi sul passaporto dilatano i tempi e i bianconeri rischiano di trovarsi col cerino in mano. Per questo intanto resta sempre a un passo anche Edin Dzeko, in attesa che il passaggio di Milik alla Roma sblocchi tutto.

Calciomercato Juventus, difficile arrivare a Cavani e Morata: c'è distanza
Edinson Cavani @ Getty Images

Calciomercato Juventus, prende corpo la pista Cavani: ultimatum di Paratici

In questo scenario entra in campo anche il Real Madrid: sia le Merengues che il Barcellona, infatti, hanno puntato Edinson Cavani. La permanenza di Suarez in blaugrana, però, blocca anche l’arrivo dell’ex PSG mentre al Bernabeu le porte sono chiuse da Mariano Diaz, che i Blancos stanno provando a piazzare in tutti i modi, senza però riuscirci. In questo scenario piomba la Juventus: come riporta ‘Don Balon’, Pirlo è impaziente di avere il suo attaccante titolare e per questo in casa bianconera starebbe prendendo corpo proprio la pista Cavani.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Paratici avrebbe così contattato l’entourage del bomber uruguaiano, attualmente svincolato e in realtà speranzoso di firmare col Real Madrid, per dargli un ultimatum. Ovvero che entro il 4 ottobre dovrà firmare per la Juventus, abbattendo definitivamente le velleità di Barcellona e Real Madrid. Cavani, che ha già rifiutato il Benfica, sa che il tempo passa e non scende in campo da diversi mesi (non ha giocato la Champions col PSG). Senza contare che il Real è bloccato da Mariano Diaz, per cui sembrano non esserci movimenti. E con Suarez bloccato a Barcellona, la Juventus rischia di diventare l’unica opzione.