Barcellona, Manchester City all’assalto di Messi: ecco l’offerta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21
Messi Barcellona Manchester City
Lionel Messi (Getty Images)

Il caso Messi entra nel vivo, il fuoriclasse in rotta con il Barcellona: Manchester City che fa sul serio, ecco l’offerta per l’argentino

Messi e il Barcellona sempre più ai ferri corti, dopo che l’argentino, ieri, non si è presentato ai test anti-Covid del club catalano. Vicenda in costante evoluzione, con il fuoriclasse che pare, ormai, aver deciso di lasciare i blaugrana. Su ‘El Chiringuito’, in Spagna, tracciato il punto della situazione dai colleghi spagnoli. In particolare, il presidente Bartomeu sarebbe stato al corrente della volontà di Messi già prima dell’ormai celebre fax inviato dall’argentino.

Ciononostante, il club vorrebbe provare a ricucire lo strappo e non sarebbe intenzionato a sanzionare il giocatore per non essersi presentato ai test anti-Covid. Ma Messi avrebbe ribadito a un suo ex compagno al Barça, nel corso di una telefonata, di voler lasciare. E il motivo sarebbe la possibilità di poter puntare a rivincere la Champions League solo altrove: in Catalogna, ormai, sarebbe secondo lui impossibile. Una possibilità che potrebbe dargli il Manchester City, che sarebbe disposto a offrire una cifra compensatoria al Barcellona, ma di soli 100 milioni di euro. Valutazione che rimarrebbe invariata anche nel caso in cui i blaugrana chiedessero eventuali contropartite, come Eric Garcia.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Barcellona, futuro Messi: mercoledì vertice decisivo

Calciomercato, la nota UFFICIALE della Liga sul contratto di Messi!