Basket NBA, i playoff ripartono dopo tre giorni di stop: è UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16
Orlando Magic v Milwaukee Bucks - Gara 5
LAKE BUENA VISTA, FLORIDA - AUGUST 26: Milwaukee Bucks signage is displayed on screens beside an empty court at the scheduled start of the first half of game five against the Orlando Magic in the first round of the 2020 NBA Playoffs at ESPN Wide World Of Sports Complex on August 26, 2020 in Lake Buena Vista, Florida. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Ashley Landis-Pool/Getty Images)

Basket NBA, dopo tre giorni di stop ripartono i playoff: il comunicato congiunto da parte di NBA e NBPA

Dopo tre giorni di stop si torna in campo domani: ufficiale dunque la ripartenza dei playoff NBA. Lega e i giocatori hanno fatto sapere che saranno diverse le nuove iniziative intraprese per continuare a far sentire la propria voce in favore dei diritti della popolazione afroamericana. Tutti i giocatori in rappresentanza delle 13 squadre presenti ad Orlando hanno concordato di ripartire sabato 29 agosto. Una decisione arrivata con l’idea di promuovere in maniera diversa le azioni portate avanti dalla NBA nei confronti delle problematiche razziali che affliggono gli Stati Uniti.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Per questo sarà istituita una vera e propria commissione con rappresentanti di tutte le parti in causa, chiamata ad agire per aumentare l’accesso al voto della popolazione afroamericana, gestendo iniziative sia a livello educativo e sociale, focalizzandosi anche sulla riforma del sistema di polizia americano. Ogni franchigia ha assunto l’impegno di lavorare attivamente a livello politico nella propria città e comunità per rendere il più semplice possibile l’accesso al voto.