Siviglia-Inter, Conte: “La storia la scrive chi vince. Futuro? Mi godo il momento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53
calciomercato Inter Conte
Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter si prepara ad affrontare il Siviglia nella finale di Europa League: le parole di Antonio Conte in diretta su Calciomercato.it

Domani alle 21 l’Inter torna a giocare una finale europea. Il club nerazzurro sfiderà il Siviglia di Lopetegui. Calciomercato.it seguirà per voi la conferenza stampa di Antonio Conte, tecnico nerazzurro, alla vigilia del match contro gli andalusi.

SULLA GARA – “La storia la scrive chi vince. Sono orgoglioso del percorso che abbiamo fatto sino a qui, ma non dobbiamo dimenticarci che nell’albo d’oro resta impresso il nome del vincitore”.

GRUPPO E MOMENTO – “Ho trovato un gruppo encomiabile, che ha voglia di mettersi a disposizione e di lavorare. E che ha voluto essere protagonista quest’anno. Siamo riusciti ad essere competitivi in tutte le competizioni e va fatto onore ai ragazzi. Ci hanno sempre creduto, è aumentato il coraggio e sono cresciute le chances di vittoria, ma dovremo dimostrare sul campo di meritare la vittoria. Ci godiamo il momento, faremo di tutto per dare una gioia ai nostri tifosi”.

SIVIGLIA – “Abbiamo grande rispetto, ma la parola paura non fa parte del mio vocabolario. Stimiamo il Siviglia e la sua storia, ma se noi siamo qui in finale è perché abbiamo le nostre carte da giocarci”.

FUTURO – “La mia ultima gara all’Inter? Negli anni ho imparato a vivere i momenti. Adesso penso alla conferenza stampa di fianco a due campioni come Godin e Handanovic. Al domani ci dobbiamo arrivare, mi vivrò la finale. Sto vivendo il momento a 360 gradi senza rimpianti. L’ho appreso dalla mia carriera”.