Inter-Shakhtar, Marotta: “Zhang fondamentale. Gratificante rappresentare l’Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57
Beppe Marotta
Beppe Marotta a Sky

Parla l’Amministratore Delegato dell’Inter, Beppe Marotta, prima del calcio d’inzio del match di Europa League contro lo Shakhtar
Prima del calcio d’inizio di Inter-Shakhtar, ha parlato Beppe Marotta. L’Amministratore Delegato dei nerazzurri punta alla finale: “Sarebbe il giusto riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto dalla squadra e dell’allenatore – ammette l’AD ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Questa sarebbe una vittoria importante. La presenza di Zhang è fondamentale, che dà stimoli nuovi, siamo ad un passo importante, faremo certamente una partita con la determinazione giusta. Rappresentare l’Italia è gratificante e motivo di orgoglio. Quello che è successo fa parte delle dinamiche di un club”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

CRESCITA – “Conte ha avuto i giocatori per la prima volta a luglio. Il fatto che stiamo crescendo è un segnale importante per il futuro. Non può che esserci un futuro migliore che con questi giocatori e con delle opportunità che il mercato potrà offrirci. Difficile capire in una semifinale il livello delle avversarie. Chi è arrivato fin qui è certamente meritevole. Salto di qualità? I nostri giocatori sono alla prima esperienza in campo internazionale e questo anno non può che aver aiutato a farli crescere. Abbiamo fatto tesoro anche dell’eliminazione”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, futuro Zaniolo: indizio dal Friedkin Group

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: tutti i retroscena del caso Messi