Champions, Manchester City-Lione 1-3: debacle Guardiola, francesi avanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54
manchester city lione
Festa Lione (Getty Images)

Sorpresa nei quarti di finale di Champions: Manchester City-Lione finisce 1-3 con Rudi Garcia che manda fuori la squadra di Guardiola

Ancora una sorpresa a Lisbona, ancora una favorita che va a casa. Fa rumore la sconfitta del Manchester City di Guardiola contro il Lione. La squadra di Garcia si impone per 3-1 e dopo la Juventus, elimina un’altra delle squadre favorite per la vittoria finale. Che non sarebbe stata una serata facile i Citizens lo hanno capito subito e la conferma è arrivata al minuto 24′ quando Cornet è bravissimo a capitalizzare un contropiede e firmare l’1-0.

Il City fatica ad entrare in partita e lo fa concretamente solo nella ripresa quando la porta di Lopes è presa d’assalto e de Bruyne al 69′ firma il pareggio. Sembra il preludio al sorpasso ed invece arriva la sorpresa: Dembele si scatena e firma la doppietta che manda in estasi il Lione e fa disperare Guardiola. Fuori il Manchester City, la semifinalista sarà il club francese.

MANCHESTER CITY-LIONE 1-3: 24′ Cornet (L), 69′ de Bruyne (M), 79′ e 87′ Dembele (L)