Zulte Waregem, paura in amichevole: frattura del cranio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43
Sammy Bossut (Getty Images)

Paura per il portiere Bossut nell’amichevole tra Zulte Waregem e Gent: cranio fratturato dopo lo scontro con Botaka

Grande paura in Belgio in occasione dell’amichevole disputata tra Zulte Waregem e Gent. I due club stanno preparando l’inizio della nuova stagione e si sono sfidati in un match amichevole, terminata poi 2-1 per lo Zulte. Nella ripresa però attimi di paura dopo che il portiere Sammy Bossut si è scontrato frontalmente con l’attaccante avversario Jordan Botaka.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il portiere 34enne, dal 2006 allo Zulte, ha subito una commozione cerebrale e una frattura del cranio ed è stato portato di corsa all’ospedale di Gand. Il club ha rilasciato un breve comunicato, sottolineando che ulteriori informazioni sullo stato di salute dell’estremo difensore saranno fornite prossimamente:

“Dopo un grave scontro nella partita contro il Gent, Sammy Bossut è stato portato in ospedale. Il nostro portiere ha subito una grave commozione cerebrale e una frattura del cranio. Sarà trasferito all’ospedale universitario di Gand per ulteriori indagini. Ulteriori informazioni seguiranno a breve”