Pagelle e tabellino Roma-Fiorentina 2-1: Veretout freddissimo, Lirola ingenuo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:43

Le pagelle ed il tabellino della partita tra Roma e Fiorentina valida per la 36esima giornata di Serie A, terminata 2-1 in favore dei giallorossi

PAGELLE E TABELLINO PRIMO TEMPO ROMA FIORENTINA/ Allo Stadio Olimpico va in scena la partita tra Roma e Fiorentina. Il primo tempo è abbastanza statico, ma i giallorossi riescono a sbloccarla grazie al rigore segnato da Veretout. Ad inizio ripresa la viola trova il pari grazie a Milenkovic che di testa svetta in area e fa 1-1. La Roma riesce comunque a portare a casa i tre punti nonostante i tanti interventi di Terracciano, grazie proprio ad un uscita sconsiderata del portiere che atterra Dzeko e concede il rigore vittoria a Veretout che fa 2-1.

ROMA

Pau Lopez 6- Non deve effettuare grandi interventi, incolpevole sul gol.

Mancini 6- Copre sempre bene con belle uscite palla al piede.

Smalling 6,5- Solita partita composta da difensore invalicabile.

Kolarov 6- Non bene nel primo tempo, nella ripresa effettua interventi difensivi importanti

Bruno Peres 6.5- Un giocatore rigenerato, si prende il rigore nel primo tempo e spinge con continuità.

Veretout 7.5- Freddissimo come sempre dal dischetto, anche contro la sua ex squadra. Partita di contenimento e tanta corsa.

Diawara 5.5- Inizia bene per poi calare con il passare dei minuti. Non si impegna abbastanza.

Spinazzola 7- Conferma la sua ottima forma spingendo in continuazione e tornando sempre. Valore aggiunto.

Pellegrini 5.5- Altra partita sottotono per il centrocampista giallorosso. A parte un tiro da fuori area non si rende mai pericoloso nascondendosi molto.

Mkhitaryan 6- Primo tempo in difficoltà, nella ripresa cresce molto ed è anche sfortunato colpendo il palo. (dal 82′ Carles Perez S.V)

Dzeko 6 – Prova qualche sponda per i compagni, ma in area non è mai pericoloso. Fondamentale nel prendere il rigore vittoria.

All. Fonseca 7- Vittoria importante che avvicina la sua squadra all’Europa League. Giallorrossi che dominano la partita

FIORENTINA

Terracciano 5.5- Molti interventi decisivi, ma alla fine l’errore su Dzeko è clamoroso

Milenkovic 7- Una colonna in difesa non facendo mai muovere Dzeko, oltretutto svetta in area avversaria e segna il gol del pari.

Pezzella 5.5- I giocatori della Roma sono troppo veloci per lui che spesso va in difficoltà.

Caceres 6- Buona partita giocando con grande attenzione.

Lirola 4.5- Provoca il primo calcio di rigore con un intervento in area inutile. Non riesce a riscattarsi durante la partita

Pulgar 6- Imposta bene e serve l’assist per il gol di Milenkovic. Cala nella ripresa

Duncan 5.5- Non riesce quasi mai a tenere palla e sbaglia molti appoggi.

Ghezzal 5- Nessuno spunto degno di nota

Chiesa 5- Nettamente sottotono, non si ricorda una sua azione pericolosa nella partita. (dal 82′ Venuti S.V)

Ribery 6- Buon primo tempo con qualche spunto importante, senza però riuscire a colpire. (dal 46′ Cutrone 5.5- Entra per dare maggiore peso in area ma non viene quasi mai servito)

Kouame 5.5- Lotta molto ma tocca pochissimi palloni. Mai pericoloso (dal 46′ Vlahovic 5.5- Dovrebbe dare estro alla manovra offensiva, ma si vede poco)

All. Iachini 5- La sua squadra fatica moltissimo e se non è per il gol di Milenkovic, la porta non la vedono mai. Prestazione decisamente diversa da quella di Milano.

Arbitro: Chiffi 6- Deve prendere decisioni difficili ma lo fa nella maniera migliore. Dubbi sul secondo rigore della Roma.

TABELLINO

ROMA-FIORENTINA 2-1 

ROMA(3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Veretout, Diawara (dal 77′ Cristante’, Spinazzola; Pellegrini (dal 60′ Zaniolo), Mkhitaryan (82′ Perez); Dzeko. A disposizione: Zappacosta, Cetin, Fazio, Villar, Kluivert, Pastore, Perotti, Kalinic. All. Fonseca.

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Duncan, Ghezzal; Chiesa (82′ Venuti), Ribery (dal 46′ Cutrone), Kouame (dal 46′ Vlahovic). A disposizione: Brancolini, Chiorra, Venuti, Igor, Terzic, Ceccherini, Badelj, Agudelo, Dalbert, Sottil.  All. Iachini.

Arbitro: Daniele Chiffi (sezione di Padova)

Var: Pier Silvio Mazzoleni (sezione di Bergamo)

Ammoniti: 33′ Pezzella, 72′ Caceres, 85′ Ghezzal, 94′ MIlenkovic, 95′ Mancini

Espulsi:

Marcatori: 44′ Veretout, 54′ Milenkovic, 87′ Veretout