Lazio-Milan, Pioli messaggio alla società: “Ibrahimovic è dentro il club”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11
lazio milan pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Le parole di Stefano Pioli dopo Lazio-Milan: l’allenatore rossonero commenta il successo dell’Olimpico e si sofferma anche su Ibrahimovic

Grande vittoria del Milan che schianta 3-0 la Lazio all’Olimpico e vede l’Europa più vicina. Al termine della gara a ‘DAZN’ è intervenuto l’allenatore rossonero Stefano Pioli che ha commentato così il match: “Stiamo già pensando alla Juventus. Giocando così tanto spesso, archiviamo questa gara con soddisfazione, però c’è il pensiero alla prossima gara. E’ difficile e importante: vogliamo provare ad insistere”.

PREPARAZIONE – “Quando si preparano le partite, si cercano di limitare le qualità degli avversari. I nostri centrocampisti hanno fatto bene, abbiamo sempre mantenuto la lucidità, siamo stati sempre pericolosi. Una buonissima prova, ma ora non abbiamo tempo: sto già pensando alle scelte di martedì. Abbiamo speso tanto ma ho avuto risposte positive”.

IBRAHIMOVIC – “E’ un valore aggiunto, non si sono dubbi. Ci ha fatto crescere per personalità, mentalità, qualità, può fare ancora la differenza. E’ dentro, è un piacere vederlo lavorare, condividere con i compagni tutto”.

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO LAZIO-MILAN 0-3: Calha-Ibra super! Parolo fuori giri!

SOCIETA’ – “Dal di fuori si può pensare ad un ambiente diverso da quello che vivo. Qui si lavora benissimo: ho sempre detto di avere un gruppo  di giocatori responsabili, mi hanno dato sempre grandissima disponibilità. Non so cosa accadrà in futuro, ma il club non ci ha fatto mancare niente. Siamo concentrati perché pensiamo di meritare una classifica migliore: vogliamo almeno riportare il Milan in Europa League. Sono sicuro che i ragazzi daranno il 110% fino alla fine anche se ci sono tanti giocatori che a fine stagione andranno via. Le prossime partite saranno molto difficili, ma dobbiamo concentrarci: le somme si tirano alla fine”.