Calciomercato Milan, per l’attacco c’è l’ipotesi Schick

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46
Schick Rangnick
Patrik Schick (Getty Images)

Patrik Schick non rientra più nei piani della Roma, non è da escludere un tentativo del Milan, con Rangnick che ha avuto il ceco già al Lipsia.

Si fanno sempre più insistenti le voci di un approdo di Ralf Rangnick alla guida del Milan della prossima stagione. I rossoneri sono attualmente impegnati nella corsa all’Europa League, ma per quanto riguarda le vicende extra-campo, il futuro sembra parlare sempre più tedesco. E Rangnick avrebbe già individuato alcuni giocatori da portare a Milano. In particolare si cercano colpi in attacco. Il primo nome è Jovic del Real Madrid, con il club rossonero pronto ad incontrarsi con l’agente del giocatore.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Rangnick conosce molto bene l’attaccante serbo ed è intenzionato a ricomporre il tandem con Rebic, che tanto bene ha fatto all’Eintracht. Un altro nome per l’attacco porta però a Roma, via Lipsia. Si tratta di Patrik Schick. Il ceco non rientra più nei piani giallorossi, che sono intenzionati a cederlo. Rangnick lo conosce bene e potrebbe pensare di portarlo in rossonero. Il Lipsia non lo ha riscattato, ma il club tedesco può rappresentare proprio l’ostacolo maggiore. Visto l’addio di Werner, serve necessariamente un innesto in attacco e Schick potrebbe rappresentare l’uomo giusto, soprattutto considerando il fatto che ha potuto ambientarsi nel suo primo anno in Bundesliga. Il Milan potrebbe offrire in cambio uno dei giocatori che non dovrebbe rientrare nei piani di Rangnick, vedi Paqueta.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, sfida internazionale per Bennacer: le cifre