Bundesliga, ESCLUSIVO Petralito: “Tedeschi organizzati. Haaland impressionante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:14
Bundesliga, Petralito:
L'esultanza di Haaland @ Getty Images

Giacomo Petralito, intermediario attivo sull’asse Italia-Germania, ha parlato ai nostri microfoni della ripartenza della Bundesliga dopo due mesi di stop a causa dell’emergenza coronavirus

DORTMUND (Germania) – Sabato scorso, la Bundesliga è tornata in campo dopo lo stop causato dall’emergenza coronavirus. Subito un grande match per gli appassionati di calcio di tutto il mondo, col derby della Ruhr tra Borussia Dortmund e Schalke 04, con i gialloneri di Favre che hanno strapazzato la squadra di Gelsenkirchen (4-0 il risultato finale). In testa, c’è sempre il Bayern Monaco di Flick, vittorioso per 2-0 sul campo dell’Union Berlino. Una ripresa che fa ben sperare tutto il movimento calcistico europeo: “La ripartenza è stata un bene per tutti – le parole di Giacomo Petralito, intermediario attivo sull’asse Italia-Germania, a Calciomercato.it – I tedeschi hanno messo in mostra tutta la loro organizzazione, hanno dimostrato a tutti che si può fare, anche a noi italiani. Forse siamo meno ubbidienti, ma possiamo farcela”. Sugli scudi, come detto, il Borussia Dortmund e il suo goleador e uomo mercato, Erling Haaland. “È davvero impressionante. Era destino che fosse proprio lui a segnare il primo gol della sua squadra. Credo che nella prossima sessione di calciomercato non andrà via, per lui può essere un bene fare un’altra stagione in Germania. Altro giocatore che fa la differenza è il compagno di squadra, Jadon Sancho“.

LEGGI ANCHE>>>Bundesliga, ecco la quinta sostituzione: è la prima volta nella storia del calcio

Bundesliga, Petralito: "Ripresa un bene per tutti. Haaland impressionante"
Flick, allenatore del Bayern @ Getty Images

Bundesliga, duello per il titolo: il pensiero di Petralito

In classifica, Bayern Monaco e Borussia Dortmund sono distanziate di soli quattro punti, con i bavaresi in vetta: “Il Bayern è una squadra completa – continua Petralito a Calciomercato.it – Credo che sarà una corsa a due per la conquista del titolo di campione di Germania. La squadra di Favre vive di alti e bassi, gli uomini di Flick sono più organizzati, anche se, a livello di singoli, il Dortmund è superiore“.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE>>>

Esito sondaggio CM.IT | Serie A come la Bundesliga

Bundesliga, gli effetti della ripartenza | Boom di ascolti!