Calciomercato Inter e Juventus, sconto e possibile scambio per Icardi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:04

Il PSG vuole abbassare la cifra del riscatto dall’Inter, fissata a 70 milioni di euro. Nell’operazione potrebbe finire Draxler, con Icardi che piace sempre anche alla Juventus per il prossimo calciomercato estivo

Mauro Icardi (Getty Images)

Potrebbero essere settimane decisive per il futuro di Mauro Icardi. Il Paris Saint-Germain avrebbe deciso di riscattare l’attaccante, che in Italia piace sempre alla Juventus per il dopo Higuain. L’argentino la scorsa estate si è accasato in prestito al PSG con diritto di riscatto fissato a 70 milioni di euro: cifra, adesso, che i parigini vorrebbero ritrattare verso il basso come si legge su ‘La Gazzetta dello Sport’.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Icardi tra Psg e Juventus: il bomber riflette | Le ultime di CM.IT

Il club campione di Francia dell’ex Leonardo vorrebbe uno sconto sul riscatto di Icardi, con l’Inter che al momento non sembra intenzionata però a venire incontro ai francesi. Le due società cercheranno una soluzione, con la Juve in agguato e pronta a trattare con il PSG in casa di riscatto del giocatore. Il giocatore, secondo una clausola inserita nell’accordo, avrà comunque l’ultima decisione sulla permanenza o meno a Parigi. Il PSG senza la conferma di Icardi potrebbe offrire il rinnovo di contratto a Cavani, in scadenza il 30 giugno.

Calciomercato Inter, Draxler nell’affare Icardi

Julian Draxler (Getty Images)

Nelle trattative tra PSG e Inter, inoltre, potrebbero finire delle contropartite per abbassare il prezzo del riscatto. Uno di questi può essere Draxler, profilo apprezzato dalla dirigenza interista e dallo stesso Conte. Ad oggi, però, questa soluzione sembrerebbe poco praticabile vista la volontà di Suning di incassare i 70 milioni cash del riscatto di Icardi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Icardi: i bookmakers spiazzano tutti!