Torino, Belotti: “Scambierei i miei gol per l’Europa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53

Il centravanti granata felice dopo il successo sul Chievo

TORINO CHIEVO BELOTTI / Torino-Chievo 3-0. Vittoria netta nel risultato finale per i granatra che proseguono la loro splendida rincorsa europea ritrovando anche i gol di Zaza e soprattutto Andrea Belotti. Il numero 9 del Torino nel post-partita ha parlato ai microfoni 'Dazn' soprattutto della rete che mancava: “Il gol è sempre emozionante per un attaccante, un po' mancava ma non più di tanto, perché sapevo che stavo facendo belle prestazioni, stavo giocando come so giocare e come voglio giocare sempre, sapevo che prima o poi sarebbe arrivato. Sono contento che sia arrivato oggi per sbloccare una gara molto difficile. Nella mia esultanza c'era tutto, più che altro per l'importanza della partita, sapevamo che il Chievo era una squadra molto difficile da affrontare anche perché difendeva con molti uomini. Il fatto che volessimo portare a casa i tre punti e non ci stessimo riuscendo provocava una rabbia continua che ho sprigionato nell'esultanza.”

GOL O EUROPA? – “I tifosi sono il dodicesimo uomo in campo, quando vediamo lo stadio pieno è una spinta in più che solo il popolo granata può fare. Scambierei i miei gol per l'Europa, sappiamo l'importanza che ci darebbe a livello di squadra, dobbiamo continuare a sacrificarci come stiamo facendo perché i risultati possono arrivare”.