Calciomercato Milan, via Higuain: piano e cifre del colpo Piatek

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:36

Dal ‘Pipita’ e Calhanoglu i soldi per l’attaccante del Genoa

CALCIOMERCATO MILAN HIGUAIN PIATEK ULTIME / Dipende dal Chelsea un grande effetto domino che potrebbe scatenarsi già dalle ore immediatamente successive alla Supercoppa Italiana di Gedda tra Juventus e Milan in programma oggi. Dipende dai 'Blues' perché, come ormai in pochi hanno necessità di smentire, Gonzalo Higuain spinge per riabbracciare Sarri in Premier League ed il via libera dei vertici londinesi al 'Pipita' scatenerebbe una girandola di affari a livello europeo. A partire da Alvaro Morata, pronto a partire i direzione Atletico Madrid, fino ad arrivare proprio a Juve e Milan. CLICCA QUI per restare sempre aggiornato sul mercato.

'Tuttosport' in edicola oggi fa il punto della situazione e parla del piano studiato dal Milan per arrivare al sostituto di Higuain. Il nome in cima alla lista è quello di Piatek, per il quale il Genoa vorrebbe solo contanti e niente formule creative. Ecco perché i dirigenti rossoneri, in trattative avanzate con i liguri con l'obiettivo di anticipare soprattutto il Real Madrid, oltre ai soldi risparmiati dalla partenza Higuain starebbero valutando la cessione di Calhanoglu al Lipsia per arrivare ai 40-42 milioni di euro con cui piazzare l'affondo decisivo col Genoa. 

La Juventus da parte sua incasserebbe subito i soldi della cessione di Higuain e secondo il quotidiano torinese sta approfittando dei contatti col Chelsea per approfondire il tema Emerson Palmieri, possibile sostituto di Spinazzola che partirebbe in prestito verso il Bologna.