Calciomercato Inter, ‘spie’ di Ausilio a lavoro: due Millennial nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06

Il club nerazzurro vuole anticipare la concorrenza per Kabak e Elizalde

CALCIOMERCATO INTER KABAK / L'Inter fa sul serio per Ozan Kabak. Il club nerazzurro sta continuando a monitorare da vicino il difensore turco classe 2000: come riporta 'Tuttosport', dopo averlo fatto seguire nell'ultima sfida di Champions contro il Lokomotiv, il ds Ausilio ha mandato una delle sue 'spie' anche per il derby di Istanbul contro il Besiktas.

CLICCA QUI per non perderti neanche un aggiornamento sul calciomercato!

L'intenzione del club nerazzurro è quella di muoversi con anticipo e bruciare la concorrenza di Manchester City e Atletico Madrid, tanto che si sta cercando un club alleato per portare a conclusione l'affare. Questo perché Kabak è extracomunitario e l'Inter non ha caselle disponibili: da qui l'idea di farlo tesserare da una società 'amica' per poi farselo girare in estate, sulla falsariga di quanto già avvenuto in passato con Julio Cesar, per fare un esempio. Ma l'opera di scouting sui nuovi Millennial non si limita a lui: oltre alla missione esplorativa di Baccin, braccio destro di Ausilio, in Sudamerica (che porterà a nuovi obiettivi futuri), si osserva con attenzione anche Edgar Elizalde, difensore uruguaiano del Pescara per il quale si vuole ripetere un'operazione 'alla Caprari'.