Meteo 26 maggio Giro d’Italia, tappa 20: pioggia sul Cervinia

    ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:09

    Le previsioni per la ventesima tappa della corsa rosa

    GIRO D'ITALIA 101 26A TAPPA YATES POZZOVIVO / Yates, Dumoulin, Pozzovivo, Froome e Pinot! I 5 corridori che hanno animato il 101esimo Giro d'Italia sono pronti a darsi battaglia sabato 26 maggio nell'ultima 'vera' tappa, la 20esima, prima della passerella finale di domenica a Roma. La Susa-Cervinia di 214 km è il secondo tappone delle Alpi Occidentali con 4500 m di dislivello. Sono ben tre i GPM: il primo è l'inedito Tsecore con i suoi 3 km al 12%. Poi si affronteranno il St. Pantaléon e il Cervinia. E' certamente la tappa che darà gli ultimi verdetti e che assegnerà la maglia rosa. A giocare un ruolo importante sarà certamente il meteo.

     

    Meteo Giro d'Italia, arrivo con la pioggia

     

    Sarà quasi certamente un arrivo con la pioggia. Dando uno sguardo a 'ilmeteo.it' del Cervinia ci accorgiamo che intorno alle 16.00 sono previsti temporali con temperature vicine ai 15°. Facendo un salto indietro vediamo, invece, che non dovrebbe piovere sul St.Pantaléon. Sul Monte Tsecore le precipitazioni sono, al momento, attese per le 15.00.