ESCLUSIVO Gabigol: “Felice al Santos, ma sogno il ritorno all’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:32

L’attaccante dei nerazzurri, ora in prestito al Santos, ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it

CALCIOMERCATO INTER GABIGOL SANTOS / E' iniziata in chiaroscuro la seconda avventura al Santos di Gabigol. 4 gol nelle prime quattro partite, che gli hanno permesso di entrare meritatamente nella Top11 del campionato paulista, poi qualcuno di troppo sbagliato tra Copa Libertadores e Brasileirao con annesse prestazioni al di sotto del suo potenziale. Il brasiliano rimane comunque un punto di forza del 'Peixe' di Jair Ventura, almeno fino al prossimo dicembre quando scadrà il prestito dall'Inter. Dove è difficile possa tornare, anche se il diretto interessato, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, ha ammesso che sarebbe il suo sogno.

Calciomercato, Gabigol: “Al Santos mi sento a casa, ma sogno di tornare all'Inter”

“Adesso sono totalmente concentrato sul Santos – ha detto Gabigol alla nostra redazione – vediamo cosa succederà dopo la fine del prestito. Lascio tutto nelle mani di Dio ma sicuramente sogno di tornare a rivestire la maglia nerazzurra. Ne sarei molto felice. Chiaro che molto dipenderà dal mio rendimento qui in Brasile. Cosa non ha funzionato a Milano? Ho scelto i nerazzurri per il progetto che mi avevano prospettato. Ero molto motivato e voglioso di dimostrare il mio valore. Sono arrivato con una grande voglia di giocare, di fare la storia del club, ma purtroppo le cose non sono andate come previsto. Le mie caratteristiche non si sono conciliate con il club, che però rispetto molto”. Gabigol non è riuscito a ritagliarsi uno spazio nemmeno al Benfica, in cui ha militato per appena sei mesi: “In Portogallo ho trovato una situazione simile a quella dell'Inter. La squadra titolare era già fatta, l'allenatore aveva le sue idee e quindi ho avuto poche opportunità. Non potendo dare il mio contributo, ho capito che il modo migliore sarebbe stato cercare una nuova sfida”.

Nonostante non fosse riuscito ad affermarsi in Europa, nel calciomercato Inter di gennaio molti club del Vecchio Continente erano pronti a scommettere su Gabigol, il quale però alla fine ha deciso che il 'suo' Santos sarebbe stata la migliore destinazione per riscattare le delusioni europee: “Qui sono molto felice, il Santos è casa mia. Sono sempre stato accolto molto bene qui e cerco di ricambiare questo affetto con dedizione e impegno sul campo. Siamo un gruppo giovane, ma di grandi valori”, ha sottolineato Gabigol che dell'esperienza all'Inter ha comunque tanti buoni ricordi: “A Milano ho stretto molte nuove amicizie, specie coi miei compagni, dai brasiliani Miranda e Felipe Melo a Joao Mario che arrivò lì nel mio stesso periodo. E' stata un'esperienza molto utile nonostante abbia giocato poco – ha sottolineato in conclusione a Calciomercato.it – Sono un giocatore giovane, ho una carriera intera davanti a me, quindi cerco di assorbire tutto ciò che la vita mi dà in termini di esperienza”.