Calciomercato Milan, dubbi Bonucci: Guardiola ne approfitta?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:15

Il difensore rossonero sta riflettendo sul proprio futuro. E il Manchester City è alla ricerca di un difensore

CALCIOMERCATO MILAN BONUCCI MANCHESTER CITY / La sua partenza flop è diventata un tormentone sui social. Leonardo Bonucci doveva spostare gli equilibri al Milan ed invece si è fatto risucchiare dalla crisi che ha travolto il 'Diavolo'. Come mette in evidenza 'La Gazzetta dello Sport', nei giorni scorsi Guardiola è uscito allo scoperto davanti alla stampa: “Abbiamo tre difensori centrali al momento. Forse abbiamo bisogno di un giocatore in più, ma l'inverno è complicato. Non prendo un calciatore per tre o quattro mesi, è per i prossimi anni. Dobbiamo essere sicuri che sia la persona giusta”. Il manager del Manchester City non ha mai nascosto il suo gradimento per 'Leo', alle quali si aggiungono anche Paris Saint-Germain e Chelsea (dove c'è Conte…). Tutte formazioni che militano in Champions League

L'entourage del difensore ieri ha smentito la possibilità di una cessione così prematura: Bonucci è approdato in rossonero appena cinque mesi fa. Ma voci vicine al calciatore stesso parlano di un momento di riflessione e dubbi: arrivato a 30 anni – e con l'ipotesi concreta di non disputare per il secondo anno di fila la Champions – di fronte ad una eventuale offerta di un top club Bonucci potrebbe prendere in considerazione l’idea di andarsene, abbandonando così la nave nonostante vesta i gradi di capitano. Sarebbe a prescindere un affare complicatissimo per chiunque volesse concluderlo. La certezza è una sola: la decisione spetterà solamente a lui.