Napoli, azzurri portafortuna Champions. Chi li elimina vince la finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17

Prima Chelsea e ora il Real Madrid. Partenopei agli ottavi, viatico per la vittoria

Champions League, panico in Piazza San Carlo
Watch this video on YouTube.

NAPOLI PORTAFORTUNA CHAMPIONS / Higuain, Casemiro e il trionfo del Real Madrid sulla Juventus.Tre flash della finale di Cardiff, tre istanti che hanno smosso gli animi dei tifosi del Napoli. Impossibile non considerare il Pipita, colpo da 93 milioni dell'ultimo calciomercato estivo e strappato agli azzurri per conquistare la Champions League. Obiettivo fallito e prestazione sottotono per l'attaccante argentino che continua a rinvigorire la sua maledizione nelle finali. Poi c'è Casemiro, giustiziere del Napoli nell'andata degli ottavi al Santiago Bernabeu con un missile terra aria che di fatto consegnò la qualificazione ai Blancos. Anche ieri il centrocampista brasiliano è diventato a sorpresa uomo decisivo in zona gol. Infine il trionfo del Real Madrid, la sconfitta degli acerrimi rivali del Napoli e una coincidenza che ormai trasforma gli azzurri in autentici portafortuna per chi li affronta negli ottavi di Champions League.

Napoli, prima Chelsea e ora Real Madrid. Eliminazione viatico per le loro vittorie

Due su due. Nel 2012 la sconfitta a Stamford Bridge poteva rappresentare un caso, eliminati dalla futura vincitrice del torneo. Il Napoli approdava per la prima volta agli ottavi di Champions League e fu eliminato dal Chelsea di Roberto Di Matteo. Non bastò la vittoria dell'andata allo Stadio San Paolo, i Blues guidati dal nuovo tecnico subentrato da pochi giorni ribaltò il risultato e vinse per 4-1. Sembrava un fuoco di paglia ed invece quella squadra riuscì poi a conquistare la Champions League eliminando Benfica ai quarti, Barcellona in semifinale e Bayern Monaco in finale. Ieri i tifosi azzurri hanno rivissuto le stesse sensazioni e le news Napoli non hanno perso l'occasione per indicare la squadra partenopea come vero e proprio portafortuna. Infatti il Real Madrid ha conquistato la Champions League dopo aver eliminato il Napoli negli ottavi, proprio come il Chelsea di Drogba e Di Matteo. Due partecipazioni e due eliminazioni dalle future vincitrici del torneo, un record amaro per gli azzurri che sperano di invertire la rotta e non essere ricordati solo come viatico per la vittoria finale.

Claudio Cafarelli