Calciomercato Juventus, in arrivo 100 milioni dalla Spagna per Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12

Il Real Madrid non molla la presa sull’attaccante argentino

CALCIOMERCATO JUVENTUS DYBALA / La finale di Champions League in programma a Cardiff domani, sabato 3 giugno, che vedrà affrontarsi la Juventus di Massimiliano Allegri ed il Real Madrid di Zinedine Zidane 'nasconde' diversi intrecci di calciomercato: come scrive oggi in edicola 'La Gazzetta dello Sport', l'interesse dei 'Blancos' nei confronti di Paulo Dybala, reduce dal rinnovo del contratto coi bianconeri, potrebbe sfociare in futuro in un'offerta attorno ai 100 milioni di euro. Quello di Paulo Dybala, forse il pezzo più pregiato del calciomercato Juventus nonostante la 'Vecchia Signora' abbia chiarito a più riprese di non avere alcuna intenzione di venderlo, è un nome spesso ricorrente negli ultimi mesi in casa Real Madrid. Al momento, però, i margini per un eventuale trattativa sono minimi.

La scorsa settimana, l'amministratore delegato e direttore generale della Juve Beppe Marotta ha dichiarato: “Dybala alla Del Piero? Nel nuovo contratto abbiamo tenuto conto della valorizzazione del calciatore, che va di pari passo con quella del marchio aziendale. C'è l'intenzione di fare un lungo percorso insieme. Quanto vale? Non ha un valore. La clausola è una follia, non la metterò mai su alcun calciatore. Ti mette nelle condizioni di debolezza. De Laurentiis non ci avrebbe ceduto Higuain senza clausola? Non lo so, novanta milioni sono novanta milioni! L'anno scorso ci siamo divertiti sul calciomercato. Alcune operazioni erano pronte da tempo e le abbiamo tirate fuori al momento giusto. Forse una delle migliori campagne acquisti della nostra storia. Ora non vorrei che si generasse l'aspettativa di qualcosa di simile. Vogliamo migliorare la squadra e certe modifiche tattiche ci impongono dei correttivi. Già non vendere i nostri campioni è un modo per fare mercato. In attacco manca qualcosina? Sì, anche in considerazione dell'infortunio di Pjaca”.

Juventus-Real Madrid, l'attesa di Paulo Dybala

Paulo Dybala, quando gli si pronuncia il nome Real Madrid, pensa solo alla finale di Champions League. Queste sono alcune sue recenti dichiarazioni: “Partiamo alla pari, non dovremo confrontarci con un solo grande campione, ma con una squadra. Daremo il meglio, e se loro sono forti noi abbiamo una grande difesa: finora ognuno di noi ha fatto il massimo per aiutare la squadra, e ora ci manca solo un obiettivo. Siamo tranquilli, abbiamo grande voglia, mancano ancora dieci giorni, ma abbiamo già cominciato a lavorare molto bene. Dobbiamo avvicinarci senza nervosismo, dobbiamo impostarla come abbiamo giocato le altre partite di Champions finora. Tutti sanno che partiamo alla pari, non solo noi. E tutti noi siamo legatissimi al progetto Juventus e a questo gruppo”.