Crotone-Lazio, Nicola: “Nessuna favola, abbiamo lavorato duro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:48

Il tecnico dei calabresi gioisce per la salvezza

CROTONE LAZIO NICOLA / Il Crotone festeggia una salvezza rocambolesca con la vittoria sulla Lazio. Il tecnico dei calabresi Nicola è giustamente felice: “Mi auguro che non fossi il solo a credere nella salvezza – ha detto a 'Premium Sport' – Sono molto soddisfatto, non ci sono parole. Ero convinto che con il lavoro e con l'etica del gruppo si potesse raggiungere l'obiettivo. Dovevamo essere però anche disposti a perdere, per fortuna stasera è andata bene con l'incrocio di risultati che ci ha premiato. Siamo stati bravi a non farci prendere dallo sconforto nei momenti difficili. Abbiamo lavorato molto anche dal punto di vista tattico per rimontare in classifica, non voglio sentir parlare di favola, i ragazzi hanno dato tutto. Immagino che l'Empoli sia molto deluso, ma è il calcio, è una ruota che gira: non si vince, nè si perde a vita”. Sulla sua promessa di risalire in Piemonte in bicicletta: “Deciderà mio cognato, l'itinerario e i tempi li organizzerà lui”.