Calciomercato Juventus, Keita-Schick per l’attacco del futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21

I bianconeri fanno sul serio per il laziale e per il doriano, non si molla neanche Bernardeschi

News Calciomercato.it 25 maggio
Watch this video on YouTube.

CALCIOMERCATO JUVENTUS KEITA SCHICK / Nonostante i rinnovi di contratto di Dybala prima e Mandzukic poi, il calciomercato Juventus in attacco è tutt'altro che fermo. Anzi. Marotta Paratici sono alla ricerca continua di elementi con cui poter consolidare il reparto avanzato. Da tempo, Marotta segue giocatori giovani ma di sicuro talento per innervare la rosa bianconera e proseguire il ciclo vincente. I sei scudetti consecutivi e il possibile Triplete non sono visti come un punto d'arrivo, l'intenzione è mantenere il livello sempre altissimo.

Calciomercato Juventus, le strategie di Marotta per Schick, Keita e Bernardeschi

Come riporta 'Tuttosport' questa mattina, in particolare il cerchio si stringe intorno a Keita, Schick e Bernardeschi. Tutte situazioni nelle quali i bianconeri stanno lavorando con pazienza e hanno già un certo vantaggio sulla concorrenza. Per Keita la Lazio ha già rifiutato un'offerta di circa 22 milioni, ma il senegalese gradirebbe l'approdo alla Juventus. I bianconeri fidano in questo particolare aspetto per spingere Lotito a recedere almeno parzialmente dalla sua richiesta di circa 30 milioni di euro. Per quanto riguarda Schick, il giovane ceco starebbe a sua volta spingendo con la Sampdoria per andare via subito. I blucerchiati vorrebbero tenerlo almeno un altro anno a Genova, ma è un opzione che, sotto la spinta dell'entourage dell'attaccante, potrebbe diventare poco probabile. Quasi nessuna possibilità di giungere a un accordo per l'innalzamento della clausola da 25 a 40 milioni di euro, la Juventus non forzerà però i tempi, contando, come per Keita, sul gradimento del giocatore, ma anche sugli ottimi rapporti con il club doriano. Infine, capitolo Bernardeschi. Per il giocatore della Fiorentina, la base d'asta è elevata – circa 40 milioni – ma le frasi di Bernardeschi sul rinnovo con la Fiorentina non inducono all'ottimismo l'ambiente viola. La Juventus è pronta ad approfittare di una sua possibile partenza, anche se in questo caso la concorrenza di Inter Psg è sempre viva sullo sfondo. Il calciomercato non è ancora iniziato, ma è già pronto ad infiammarsi.