CALCIOMERCATO SERIE B, IL PUNTO DI CM.IT: Drago ad Ascoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:52

Mosse e strategie in vista della prossima stagione della serie cadetta: il Bari cerca un tecnico

CALCIOMERCATO SERIE B / Il calciomercato Serie B offre diversi spunti interessanti, soprattutto per quel che riguarda i movimenti in panchina: il Bari cerca sempre un nuovo allenatore, mentre l'Ascoli sembra aver scelto Drago. Sul versante calciatori, invece, l'Avellino è molto attivo sul calciomercato. Prima di capire quali mosse attuare sul mercato, il club pugliese vorrebbe scegliere prima l'allenatore, in modo tale da ricevere indacazioni precise sui nuovi acquisti e su chi cedere. Per questo motivo, il Bari starebbe spingendo per prendere De Zerbi, che è però un nome caldo anche per la panchina del Las Palmas. Non è escluso che nei prossimi giorni possa esserci dei contatti tra l'ex Palermo e la società biancorossa. 

Mosse e contromosse dell'Avellino, Drago per il dopo Aglietti all'Ascoli

A stagione ormai terminata, l'Avellino inizia a programmare le prossime mosse di calciomercato, stilando una precisa lista su chi puntare e su chi no nel prossimo campionato di Serie B. Infatti, secondo alcune indiscrezioni di calciomercato, giocatori in prestito come Djimsiti, Radunovic e Lezzerini non rimarranno, mentre Arrighini sarà riscattato dal Cittadella e i vari D’Attilio, Giron, Diallo saranno liberati. In entrata si pensa a  Pinsoglio, quest’anno al Latina, e Signori del Vicenza
Così come in casa Bari, anche in casa Ascoli, ma per motivi diversi, si stanno vagliando i vari candidati per la panchina della prossima stagione. In lizza al momento ci sarebbe Massimo Drago, ex tecnico del Cesena, legato contrattualmente al club bianconero fino al 30 giugno 2018. Un nome che è sinonimo di garanzia visti gli ottimi risultati ottenuti proprio nel campionato cadetto e in linea con il progetto tecnico della squadra marchigiana.

Marco Di Nardo