Napoli-Cagliari, Sarri studia come sostituire Koulibaly. E Hamsik…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18

In vista del match di campionato il tecnico azzurro farà a meno di un pilastro, forse due

NAPOLI HAMSIK KOULIBALY / Una gara da non sbagliare, con l'eccessiva pressione del momento. La sfida col Cagliari è una di quelle che possono decidere l'andamento di un'intera stagione. Non per l'avversario in sé, quanto per l'importanza sostanziale di una partita che impone al Napoli un unico risultato: la vittoria. I sardi arriveranno al San Paolo nel pomeriggio di sabato senza alcuna pressione, senza alcun obbligo, tranne quello di ben figurare e magari prendersi qualche rivincita rispetto al 5-0 dell'andata. Una gara che diede il là all'ottimo momento degli azzurri e che fece esplodere il momento magico di Dries Mertens. Il belga è ancora al centro delle questioni di calciomercato ma ci sarà anche sabato prossimo. Sarri ha altri problemi a cui pensare ed altri ballottaggi da risolvere.

Napoli-Cagliari, Koulibaly squalificato e Hamsik ancora in dubbio per infortunio

Due le assenze importanti, infatti. La prima è quella di Kalidou Koulibaly: il centrale franco-senegalese è stato ammonito a Milano nell'ultimo turno e dovrà scontare un turno di squalifica. Chi al suo posto? Con Tonelli ai margini del gruppo, le ultime news Napoli che arrivano dal centro sportivo di Castel Volturno dice che saranno Maksimovic e Chiriches a contendersi il posto. Il serbo acquistato dal Torino la scorsa estate non gioca da oltre due mesi ma sembra in vantaggio sull'ex Tottenham almeno per la gara di sabato. Il Napoli e Sarri vogliono rivalutarne il valore dopo una prima stagione azzurra molto al ribasso rispetto alle aspettative. L'altro punto interrogativo risponde al nome di Marek Hamsik: lo slovacco ha lasciato San Siro con un problema al polpaccio che non è ancora passato e molto probabilmente non recupererà per sabato. Sostituto naturale sarebbe Piotr Zielinski, vista anche l'ottima gara contro l'Inter, ma anche Marko Rog si giocherà le sue chances in vista di un match da non fallire per continuare l'inseguimento al secondo posto e alla Champions.