Fiorentina-Genoa, Montella: “E’ mancata la cosa più importante. Gomez…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:37

Il tecnico dei ‘viola’ ha parlato al termine della sfida contro il ‘Grifone’

FIORENTINA GENOA MONTELLA PAROLE/ FIRENZE – Primo punto in campionato per la Fiorentina in campionato. Il tecnico dei 'viola', Vincenzo Montella, ha commentato lo 0-0 interno contro il Genoa: “L'atteggiamento della partita è stato buonissimo, purtroppo è mancata la cosa più importante – afferma a 'Sky Sport' -. Abbiamo creato tante occasioni ma purtroppo è mancata la precisione e un po' di fortuna”.

GOMEZ – “Come ho detto ieri ha solo bisogno di un gol, speriamo che arrivi alla prossima partita. In questo momento ha bisogno del supporto dei compagni e noi abbiamo tutti fiducia in lui. E' anche vero che per morfologia è un giocatore grosso che ha bisogno di più tempo dei compagni. Il cambio? Avevamo Babacar che poteva fare la prima punta ma purtroppo dopo 10′ l’ho dovuto sostituire”.

CUADRADO – “E' un ragazzo che gioca per divertirsi. Lo fa ad ogni allenamento. Adesso è pulito di testa dopo un attimo di confusione. E' una risorsa per la squadra”.

M.S.