Nuova+contropartita+Juve%3A+cos%C3%AC+Giuntoli+sblocca+Koopmeiners
calciomercatoit
/2024/06/06/nuova-contropartita-juve-cosi-giuntoli-sblocca-koopmeiners/amp/
Mercato

Nuova contropartita Juve: così Giuntoli sblocca Koopmeiners

La Juventus è in pressing su Koopmeiners, obiettivo numero uno nella lista di Giuntoli: il piano del Dt bianconero per il gioiello dell’Atalanta

La Juventus la prossima settimana ufficializzerà Thiago Motta, con Giuntoli già al lavoro per il nuovo tecnico in vista della prossima stagione.

Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Calciomercato.it

Il Football Director bianconero è attivissimo sul mercato e già bloccato Di Gregorio tra i pali: prima di ufficializzerà il portiere del Monza serve però l’uscita di uno tra Szczesny e Perin. Thiago Motta spinge in difesa per il pupillo Calafiori, che vorrebbe ritrovare anche nella nuova avventura sotto la Mole. Il grande obiettivo però di Giuntoli rimane Teun Koopmeiners, gioiello dell’Atalanta già in tempi non sospetti dell’ex dirigente del Napoli. La Juve è in pressing sul giocatore e sta studiando l’incastro giusto per portarlo in bianconero.

Calciomercato Juventus, non solo Huijsen e Soulé: anche Iling-Junior nell’affare Koopmeiners

La Juventus ha sostanzialmente raggiunto un principio d’accordo con Koopmeiners, sulla base di un contratto quinquennale a poco meno di 5 milioni di euro all’anno.

Teun Koopmeiners (LaPresse) – Calciomercato.it

Adesso tocca però trovare l’intesa con l’Atalanta, che non scende sotto la valutazione di 60 milioni di euro. Somma che la Juve potrebbe abbassare con l’inserimento di alcune contropartite tecniche come Soulé e Huijsen, con il baby difensore spagnolo in particolare che andrebbe a coprire il vuoto lasciato dall’infortunato Scalvini nello scacchiere di Gasperini. Ma non solo: nei gradimenti dell’allenatore della ‘Dea’ potrebbe rientrare anche Iling-Junior (valutato tra i 15 e i 20 milioni) in uscita dalla Continassa se non rinnoverà il contratto in scadenza tra un anno. L’inglese è un jolly prezioso che Giuntoli avrebbe intenzione di sfruttare per diverse operazioni in entrata e da tempo piace anche a Bologna e Monza.

Giorgio Musso

Nato a Palermo classe 1986, si trasferisce prima a Roma e poi a Milano per studiare e coltivare la passione per il giornalismo. Entra a far parte della famiglia di Calciomercato.it nel 2006 coniugando studio e lavoro e nel 2015 ottiene la laurea magistrale in Scienze dell’Informazione e dell’Editoria all’università di Roma Tor Vergata. Giornalista pubblicista dal 2015, vanta al momento più di 10000 articoli firmati. Dal 2018 diventa inviato di riferimento per Juventus e Inter, dal 2021 si aggiunge anche il Monza. In prima linea durante gli eventi e le trattative di calciomercato tra Milano e dintorni, negli ultimi anni diventa anche inviato per TvPlay.it sulla piattaforma twitch. Ospite e opinionista occasionale in radio ed emittenti locali

Recent Posts

Le Fée: “Dal mito Iniesta alle richieste di De Rossi, vi racconto i primi giorni di Roma” | VIDEO CM.IT

Enzo Le Fée, al termine dell'amichevole con il Latina, ha parlato delle sue prime sensazioni…

1 ora ago

Calciomercato Serie A, da Soulé a Osimhen: gli aggiornamenti del 17 luglio

Il calciomercato estivo è ufficialmente entrato nel vivo: tutti gli aggiornamenti di oggi, mercoledì 17…

1 ora ago

Blitz Milan, colpo a costo zero e Inter ko

Ritorno di fiamma per il Milan. Il club rossonero è pronto a beffare l'Inter e…

2 ore ago

Rabiot e la Juventus si dicono addio: domani il comunicato ufficiale

Calciomercato Juventus, le strade di Rabiot e quelle dei bianconeri si separeranno. Conto alla rovescia…

2 ore ago

Iscrizione al campionato non pagata: società nella bufera

La presa di posizione non si è fatta attendere: il club ha deciso di non…

2 ore ago

Juventus, vice Vlahovic a sorpresa: scelta la prossima mossa di Giuntoli

Juventus che si prepara a mosse in attacco, c'è una sorpresa per il reparto offensivo:…

3 ore ago