Inzaghi+incontra+Oaktree+e+annuncia%3A+%26%238220%3BCosa+succede+con+Lautaro%26%238221%3B
calciomercatoit
/2024/05/26/inzaghi-incontra-oaktree-e-annuncia-cosa-succede-con-lautaro/amp/
Notizie

Inzaghi incontra Oaktree e annuncia: “Cosa succede con Lautaro”

Le parole del tecnico dell’Inter dopo l’ultima partita ufficiale di questa stagione

Si è chiuso sul risultato di 2-2 l’ultimo match dei campioni d’Italia di questa stagione nella gara giocata dall’Inter contro il Verona. Un importante segnale in vista del futuro è arrivato da Marko Arnautovic, autore di una doppietta e di una prestazione convincente.

Simone Inzaghi su Dazn – Calciomercato.it

Un’annata che Simone Inzaghi ha riassunto così ai microfoni di ‘Dazn’ nel post-partita: “Si chiude stasera questa magnifica stagione, un grazie a tutta la famiglia Inter, se abbiamo fatto questo percorso è merito di tutti. Una fotografia di questa stagione? La festa che ci hanno fatto i tifosi dell’Inter, qualcosa che rimarrà dentro di me e dentro tutti i ragazzi. E’ stato lo scudetto della gioia, una magnifica cavalcata insieme ad un pubblico meraviglioso”.

Sul titolo di miglior allenatore del campionato ha commentato: “Fa piacere, al di là dei premi individuali che sono sempre importanti e condivido con staff, calciatori e società, ma l’importante è vincere i premi collettivi. E’ stato un bellissimo percorso, è giusto goderselo dopo una stagione lunghissima. Adesso com’è giusto che sia ci riposeremo e cercheremo di ripartire nel migliore dei modi”.

Sul cambio di proprietà, Inzaghi ha annunciato l’incontro di settimana prossima con Oaktree: “Le parole di Marotta credo siano una grandissima testimonianza. Io faccio un grandissimo ringraziamento alla famiglia Zhang, ho avuto un grandissimo rapporto con Steven in questi tre anni. Martedì conoscerò la nuova proprietà che ha già detto Marotta che è ambiziosa e che vuole fare molto bene per l’Inter”.

Infine, il commento del tecnico sul rinnovo che tarda ad arrivare di Lautaro: “Ci saranno delle cose. Ma non sono preoccupato perché so che società abbiamo nonostante il cambio, abbiamo dei dirigenti che hanno dato grande continuità e continueranno a farlo. Il mio rinnovo? Ci incontreremo, parleremo e vedremo il da farsi”.

Antonio Siragusano

Classe 1995. Giornalista sportivo e grande appassionato di calcio internazionale. L'amore per la telecronaca mi ha introdotto da adolescente nel mondo del giornalismo. Tra Italia e Spagna seguo da vicino le dinamiche di calciomercato, una delle arti più affascinanti e imprevedibili nel mondo del fútbol.

Recent Posts

DIRETTA Serie A, il valzer degli allenatori: Baroni in pole per la Lazio

In Serie A prosegue il valzer degli allenatori. Le ultime sui cambiamenti possibili che riguardano…

12 minuti ago

Buone notizie per la Juventus: “Sono nel club più grande del mondo”

Mentre impazzano le voci di mercato, ci pensa Bremer a chiudere la porta: "Sono felice…

31 minuti ago

Italia, ansia Spalletti: un titolare a rischio

Prosegue la marcia d'avvicinamento della Nazionale italiana ai prossimi Europei. C'è però apprensione per un…

1 ora ago

Lazio, toto-allenatore dopo Tudor: da Baroni alle suggestioni Allegri-Sarri

Dopo le dimissioni di Tudor, in pole per la Lazio c'è Baroni ma non è…

1 ora ago

Juventus, due nuovi innesti: già depositato il contratto

La rivoluzione della Juventus continua e non passa solamente attraverso campo e panchina. Aggiunti nuovi…

2 ore ago

Conte-Napoli e subito ‘sgarbo’ all’Inter: “Offerta da 40 milioni”

Conte si è legato al Napoli con un contratto da 8 milioni bonus inclusi. Lukaku…

3 ore ago