HIGHLIGHTS+%7C+Cuore+Verona%2C+il+doppio+vantaggio+non+basta+all%26%238217%3BAtalanta
calciomercatoit
/2024/04/15/highlights-cuore-verona-il-doppio-vantaggio-non-basta-atalanta-rimontata/amp/
Categories: NotizieSerie A

HIGHLIGHTS | Cuore Verona, il doppio vantaggio non basta all’Atalanta

Partita a due facce con l’Atalanta che nel primo tempo domina e il Verona che nella ripresa recupera il doppio svantaggio: finisce 2-2

Un tempo a testa, Atalanta e Verona si dividono la posta in palio. Rammarico per i bergamaschi che nella prima frazione di gioco sembravano poter portare a casa in maniera agevole i tre punti.

Esultanza Verona (LaPresse) – Calciomercato.it

Dopo la vittoria contro il Liverpool, la squadra di Gasperini parte con il piede sull’acceleratore: Scamacca al 13′ sblocca il match con una conclusione di controbalzo dal limite dell’area. Cinque minuti dopo è Ederson a siglare il raddoppio con una fulminea azione di contropiede. L’uno-due stordisce il Verona che fatica a riorganizzarsi.

L’impressione è che l’Atalanta possa dilagare da un momento all’altra, ma la retroguardia scaligera resiste, si risistema e nella ripresa inizia un’altra gara.

Atalanta-Verona 2-2: marcatori, classifica e highlights

Nei primi minuti il copione sembra non cambiare, poi arriva come un lampo la rete di Lazovic. L’Atalanta si spegne, il Verona si getta in avanti sulle ali dell’entusiasmo e dopo appena quattro minuti trova il gol del pareggio con Naslin che anticipa un incerto Carnesecchi in uscita.

Ederson (LaPresse) – Calciomercato.it

Il 2-2 galvanizza l’Hellas che quasi crede nella vittoria, ma i padroni di casa riescono a scuotersi e tornano a farsi vedere dalle parti di Montipò che al 74′ è bravo a rispondere ad una conclusione di Miranchuck. Il duello si ripete all’88’ ed è ancora il portiere scaligero ad avere la meglio. Finisce così 2-2: un punto a testa che non serve molto per la classifica. Di seguito gli highlights del match.

ATALANTA-VERONA 2-2: 13′ Scamacca (A), 18′ Ederson (A), 56′ Lazovic (V), 60′ Naslin (V)

CLASSIFICA SERIE A: Inter punti 83, Milan 69, Juventus 63, Bologna 59, Roma* 55, Atalanta* 51, Lazio 49, Napoli 49, Torino 45, Fiorentina* 44, Monza 43, Genoa 39, Lecce 32, Cagliari 31, Empoli 28, Udinese* 28, Verona 28, Frosinone 27, Sassuolo 26, Salernitana 15.

*una partita in meno

Bruno De Santis

Nato nel 1979, giornalista professionista dal 2009. Il calcio prima di tutto: poco bravo con i piedi, un po' di più (si spera) con la penna.

Recent Posts

Udinese, Cannavaro: “Non dovevo dimostrare niente. Coi difensori vinci i campionati”

Sembrava una serata da chiudere con un incubo, alla fine per Fabio Cannavaro a Frosinone…

6 ore ago

Gasperini, rinnovo da top: l’Atalanta lo blinda così

Ecco quanto guadagnerà il tecnico dell'Atalanta con il possibile rinnovo. Sarà tra i tecnici più…

6 ore ago

Inzaghi incontra Oaktree e annuncia: “Cosa succede con Lautaro”

Le parole del tecnico dell'Inter dopo l'ultima partita ufficiale di questa stagione Si è chiuso…

6 ore ago

Frosinone, Stirpe ‘rimanda’ Di Francesco: la risposta sul futuro del mister

Una delusione enorme, forse la più grande da presidente del Frosinone, per Maurizio Stirpe che…

7 ore ago

“Sconcertante”: scoppia il caso salvezza, ‘sparisce’ il rosso

La Serie A si chiude con un caso dopo le gare dell'ultima giornata: 'sparisce' un…

7 ore ago

De Rossi condanna Di Francesco alla B: “Mi fa male”

L'allenatore giallorosso deluso dopo il risultato ottenuto questa sera che ha visto la sua Roma…

7 ore ago