Eliminazione+sul+campo+e+ripescaggio+della+Fifa%3A+nuova+bufera+nel+calcio
calciomercatoit
/2024/04/13/eliminazione-sul-campo-e-ripescaggio-della-fifa-nuova-bufera-nel-calcio/amp/
Notizie

Eliminazione sul campo e ripescaggio della Fifa: nuova bufera nel calcio

Fifa ancora nella bufera, decisione che farà discutere in vista del Mondiale per Club: arriva un clamoroso ripescaggio

Non sono mancati, specialmente negli ultimi anni, come sappiamo, numerosi scandali nel calcio mondiale. Con le federazioni internazionali di Fifa e Uefa più volte nel mirino della critica per vicende controverse e che hanno scatenato polemiche.

FIFA © Ansa – Calciomercato.it

 

Polemiche cui qualcuno ha tentato di rispondere proponendo un nuovo modello calcistico, come la Superlega, che però non ha ancora visto la luce ed è a propria volta finita nella bufera. Gli organi ‘tradizionali’ del calcio, a propria volta, stanno tentando un rilancio di immagine con la Champions League in una formula rinnovata e con il Mondiale per Club in versione allargata, a 32 squadre, da disputarsi per la prima volta nell’estate del prossimo anno. Ma proprio quest’ultimo torneo solleva un ulteriore polverone, per una decisione assai discutibile.

Mondiale per Club, la Fifa vuole ‘ripescare’ Messi: ecco come

Un torneo che alla sua prima edizione ha bisogno il più possibile di un elenco di protagonisti di tutto rispetto. Ed ecco perché la Fifa sarebbe intenzionata a fare di tutto per farvi partecipare anche Lionel Messi.

Lionel Messi © LaPresse – Calciomercato.it

Con l’Inter Miami, la ‘Pulce’ argentina avrebbe in realtà perso una opportunità di partecipare, per via dell’eliminazione della sua squadra nella CONCACAF Champions Cup (la Champions League nordamericana) ad opera dei messicani del Monterrey, vittoriosi nel doppio confronto con un complessivo 5-2 (vittoria 2-1 a Miami e 3-1 in Messico). Ma c’è ancora una strada: gli Stati Uniti, paese ospitante del torneo, avranno a disposizione un posto addizionale. Da capire, come spiega ‘Elgoldigital.com’, se questo posto verrà assegnato tramite un mini torneo apposito oppure su ‘invito’, come se fosse una ‘wild card’. Ipotesi che farebbe storcere il naso a molti per la poca meritocrazia insita nel concetto.

Nicola Lo Conte

Classe 1985, giornalista professionista dal 2016, dal 2017 nella grande famiglia di Calciomercato.it, da sempre appassionato di calcio più di qualsiasi altra cosa al mondo. Volevo che raccontarlo diventasse la mia vita, ci sono riuscito.

Recent Posts

Milan-Pioli, è finita: arriva l’annuncio della separazione | CM.IT

E' finita l'avventura di Stefano Pioli con il Milan. Il tecnico rossonero e il Diavolo…

13 minuti ago

Thiago Motta il valorizzatore: con la crescita del Bologna ha conquistato la Juve

Thiago Motta non ha solo centrato la Champions con il Bologna, ma ne ha accresciuto…

15 minuti ago

UFFICIALE, Thiago Motta lascia il Bologna: lo aspetta la Juve

Saputo: "Avrei voluto che rimanesse, ma non posso che ringraziare lui e il suo staff…

42 minuti ago

Gasperini superstar tra il rinnovo con l’Atalanta e l’idea Napoli | CM.IT

Gian Piero Gasperini ha conquistato con l'Atalanta l'Europa League: adesso, però, è tempo di parlare…

44 minuti ago

Mollato dal Milan, Lopetegui riparte dal West Ham: è UFFICIALE

Lopetegui era stato dato vicinissimo al Milan, con la protesta dei tifosi rossoneri che ha…

2 ore ago

Addio Milan e doppietta bianconera: accordo totale

Non arrivano notizie incoraggianti per il Milan dall'Inghilterra. Due difensore accostati anche ai rossoneri potrebbero…

2 ore ago