Proteste+e+polemica+con+l%26%238217%3Barbitro%3A+l%26%238217%3Bex+Inter+espulso+in+30+secondi
calciomercatoit
/2024/02/29/proteste-e-polemica-con-larbitro-lex-inter-espulso-in-30-secondi/amp/
Notizie

Proteste e polemica con l’arbitro: l’ex Inter espulso in 30 secondi

Veementi proteste contro l’arbitro e doppio giallo in trenta secondi: allenatore espulso dal campo

Attimi di tensione durante la partita: l’allenatore ha contestato con veemenza la decisione del direttore di gara ed è stato espulso nel giro di trenta secondi.

Espulsione (LaPresse) – Calciomercato.it

Espulsione lampo per Dejan Stankovic, allenatore serbo lo scorso anno in Serie A sulla panchina della Sampdoria e adesso tecnico del Ferencváros, formazione ungherese che ieri sera ha affrontato in trasferta il Debrecen nella sfida valevole per gli ottavi di finale di Coppa d’Ungheria.

La squadra allenata da Dejan Stankovic ha vinto per 2-1 ai calci di rigore dopo l’1-1 maturato nei tempi regolamentari con le reti di Pesic e Barany, ottenendo così la qualificazione ai quarti di finale. La partita, però, è stata particolarmente intesa, soprattutto per Dejan Stankovic, agitatosi in modo eccessivo quando l’arbitro ha concesso un calcio di rigore ai padroni di casa nel finale di partita (Barany ha sbagliato dagli undici metri, trovando poi il gol sulla successiva ribattuta).

Ungheria, Stankovic protesta e viene espulso in trenta secondi

Il tecnico del Ferencvaros ha protestato in maniera veemente nei confronti del direttore di gara. Quest’ultimo lo ha sanzionato con un cartellino giallo e l’ex centrocampista di Inter e Lazio gli ha teso la mano in segno di pace.

Dejan Stankovic (LaPresse) – Calciomercato.it

L’arbitro ha “risposto” estraendo il cartellino rosso e a quel punto l’allenatore serbo ha reagito ritraendo il braccio e polemizzando ulteriormente con l’arbitro che pochi secondi prima lo aveva espulso.

Un finale di partita infuocato, ma che non ha impedito alla squadra di Dejan Stankovic di portare a casa una vittoria importante – seppur solo ai calci di rigore – strappando così il passaggio ai quarti di finale della Coppa d’Ungheria, trofeo che il Ferencvaros punta a vincere per la venticinquesima volta nella sua storia.

Paolo Siotto

Classe ’93 e giornalista pubblicista dal 2015. Dal calcio alla cronaca, sempre seguendo il filo diretto dell’informazione.

Recent Posts

Di Lorenzo-Napoli, l’ipotesi tribuna e la cessione alla Juve: i dettagli sulla decisione | CM.IT

Continuerà fino al termine dell'Europeo il braccio di ferro tra Napoli e Giovanni Di Lorenzo:…

9 minuti ago

Estrazione Simbolotto Lotto Superenalotto e 10eLotto di oggi 22 giugno

Estrazione Simbolotto Lotto Superenalotto e 10eLotto di sabato 22 giugno 2024, tutti i numeri vincenti:…

11 minuti ago

Estrazione Superenalotto 22 giugno 2024: risultati, vincite e quote

Estrazione Superenalotto 22 giugno 2024: risultati e numeri estratti del Superenalotto, verifica le vincite Ritornano…

11 minuti ago

DIRETTA Euro 2024, Turchia-Portogallo 0-2 | Autogol clamoroso di Akaydin! LIVE

Secondo giornata del gruppo F per la Turchia dell'italiano Montella contro il Portogallo di Cristiano…

41 minuti ago

DIRETTA | Calciomercato Serie A, da Calhanoglu a Zaniolo: gli aggiornamenti del 22 giugno

Sono giorni decisivi per le ultime panchine in Serie A e i primi colpi di…

50 minuti ago

La trattativa è saltata, annuncio UFFICIALE: non si iscrivono al campionato

La trattativa è finita in un nulla di fatto sul più bello: la decisione è…

56 minuti ago