Dybala%2C+l%26%238217%3Bannuncio+sul+futuro%3A+%26%238220%3BEcco+dove+mi+immagino%26%238221%3B
calciomercatoit
/2024/02/21/dybala-lannuncio-sul-futuro-ecco-dove-mi-immagino/amp/
Mercato

Dybala, l’annuncio sul futuro: “Ecco dove mi immagino”

Le parole dell’attaccante argentino alla vigilia del match di ritorno di Europa League contro il Feyenoord

Il futuro di Paulo Dybala rimane uno dei temi principali in casa Roma in vista del futuro. Il prossimo luglio, come raccontato dalla nostra redazione, sarà nuovamente attivabile la clausola rescissoria da dodici milioni di euro presente sul suo contratto con i giallorossi. In caso di offerta dall’estero, vai poi ricordato, che la decisione finale spetterebbe comunque al calciatore stesso.

Paulo Dybala (LaPresse) – Calciomercato.it

Nel frattempo, proprio Dybala ha parlato del suo futuro sulle pagine del quotidiano arabo, ‘Al Arabi Al Jadeed’. Queste sono state le parole pronunciate dalla Joya che fanno ben sperare l’ambiente giallorosso circa una sua possibile permanenza: “Adesso il mio futuro è pensare alla prossima partita. Poi vedremo cosa succederà, ma gioco nella Roma e mi immagino nella Roma”.

L’argentino ha poi parlato dell’impatto avuto da Daniele De Rossi una volta approdato alla guida dello spogliatoio lo scorso gennaio: “E’ stato un’icona della Roma da calciatore e ora si sta impegnando al massimo nel suo nuovo ruolo. Sta trasmettendo le sue idee ed è davvero stimolante lavorare con lui. Voglio dare il massimo per questa squadra e per i tifosi che mi hanno accolto in un modo incredibile. Vorrei ottenere un risultato positivo e raggiungere la Champions League quest’anno”.

Roma, il saluto di Dybala a Mourinho: “Stimolante lavorare con lui”

Infine Dybala ha anche riservato un pensiero anche su José Mourinho, tecnico con il quale aveva stretto una grande relazione e che più di tutti aveva spinto per portarlo nella Capitale.

Paulo Dybala (LaPresse) – Calciomercato.it

Questa la dedica dell’argentino al suo ex allenatore: “Lavorare con lui è stato stimolante e ha rappresentato una crescita significativa per me. Parliamo di un tecnico che ha fatto tanto nella sua carriera, senza dubbio mette in campo la sua esperienza e ti aiuta a crescere come calciatore. Onestamente, non so cosa gli possa riservare il futuro, ma sono sicuro che continuerà in un top club”.

Antonio Siragusano

Classe 1995. Giornalista sportivo e grande appassionato di calcio internazionale. L'amore per la telecronaca mi ha introdotto da adolescente nel mondo del giornalismo. Tra Italia e Spagna seguo da vicino le dinamiche di calciomercato, una delle arti più affascinanti e imprevedibili nel mondo del fútbol.

Recent Posts

Milan, colpo a zero: presentata l’offerta

Milan a caccia del colpo a parametro zero, arriva l'offerta Conclusa la stagione, il Milan…

3 ore ago

Allarme Inter, fissata la data per l’addio: “Almeno due anni”

Allarme Inter, il giocatore fissa già la data dell'addio: "Almeno due anni" Conquistata la seconda…

4 ore ago

Spalletti svela l’obiettivo per gli Europei e dà un consiglio a Conte

Luciano Spalletti a tutto campo: da Conte-Napoli agli Europei, passando per il senso di appartenenza…

4 ore ago

Chiesa-Juve, ora non ci sono più dubbi: scelta fatta

Continua a tenere banco il futuro di Federico Chiesa in casa Juventus. Il contratto è…

4 ore ago

Milan, occhi sul baby talento: doppia concorrenza

Milan, nuovo nome per il futuro: piace un baby talento, ma c'è una doppia concorrenza…

4 ore ago

Rinnovo Lautaro Martinez: Marotta svela la data. E risponde agli invidiosi

L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta è tornato a parlare del futuro di Lautaro Martinez e…

5 ore ago