Penalizzazione+e+retrocessione%3A+Guardiola+choc
calciomercatoit
/2023/11/24/penalizzazione-e-retrocessione-guardiola-choc/amp/
Mercato

Penalizzazione e retrocessione: Guardiola choc

Le dichiarazioni del tecnico spagnoli in conferenza stampa in merito alla possibile retrocessione dei Citizens in League One

La penalizzazione di ben dieci punti dell’Everton, ha riacceso le luce dei riflettori sulla situazione del Manchester City.

Pep Guardiola (LaPresse) – Calciomercato.it

I Citizens sono, infatti, sotto indagine per possibili violazioni del Fair Play Finanziario della Premier League. In questi giorni si è così parlato di penalizzazioni esemplari per la squadra di Pep Guardiola.

Proprio il tecnico spagnolo, intervenuto oggi in conferenza stampa, ha affrontato li tema e le sue parole, come spesso accade, non sono state banali: “Quando leggi che dovremmo retrocedere, ovviamente sono frustrato perché nessuno lo sa esattamente – ha affermato Guardiola in conferenza stampa -. Non ho letto tutte le violazioni, la nostra difesa. Aspettiamo. Io dico che se c’è qualcosa che non va, ok, verremo puniti e dopo mi sarà qui io el portavoce del club e spieghieremo. Tutto quello che so dagli avvocati è che l’Everton è un caso completamente diverso. So che la gente dice ‘perché il City non va in Conference‘, ma aspettiamo. Serve attendere”.

Manchester Cry, Guardiola: “Più facile restare in League One”

Pep Guardiola parla, poi, del suo futuro e anche in questo caso le dichiarazioni non sono per nulla scontate:

Pep Guardiola (LaPresse) – Calciomercato.it

“Il mio futuro non dipenderà dalla categoria in cui giocheremo – prosegue Guardiola -. Assolutamente. Ci sono più possibilità che io resti se venissimo retrocessi in League One (l’equivalente inglese della Serie C, ndr.) che se fossimo in Champions League”.

Martin Sartorio

Giornalista per Calciomercato.it e MilanLive.it. Seguo il 🔴⚫️Milan, appassionato di Fantacalcio e Alonso. In estate anche di Slalom 🎙🚗

Recent Posts

Juve, scelto il nuovo numero 1: Giuntoli anticipa tutti

La Juventus è al lavoro per l'erede di Szczesny, Giuntoli ha individuato il nuovo numero…

34 minuti ago

Conte insieme a Barella: decisa la nuova destinazione

Il tecnico leccese è uno dei nomi più caldi sul mercato degli allenatori in vista…

1 ora ago

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 22 febbraio

Dalla La Gazzetta dello Sport, al Corriere dello Sport e Tuttosport: ecco i titoli principali…

1 ora ago

Lautaro apre alla Premier League: due club pronti all’assalto

Lautaro, nella prossima sessione estiva di mercato, potrebbe lasciare l'Inter: l'attaccante argentino sembra aver aperto…

2 ore ago

Contatta l’arbitro su Facebook: UFFICIALE, maxi squalifica per il presidente

Il provvedimento ufficiale non tarda ad arrivare. L'errore costa carissimo: il presidente l'ha pagata a…

3 ore ago

“Lasciatemi dire”: Conceicao scatenato in diretta, spunta la Lazio

Il tecnico del Porto ha parlato dopo il successo allo scadere contro l'Arsenal nel match…

9 ore ago