Juve+capolista%2C+Inter+sotto+pressione%3A+%26%238220%3B%C3%88+il+Lautaro+bianconero%26%238221%3B
calciomercatoit
/2024/01/22/juve-capolista-inter-sotto-pressione-e-il-lautaro-bianconero/amp/
Notizie

Juve capolista, Inter sotto pressione: “È il Lautaro bianconero”

Dopo la vittoria contro il Lecce, la Juventus si prende momentaneamente la vetta della classifica: “Ora è dura per l’Inter”

La Juventus torna ad essere capolista, anche se con una partita in più, e si avvicina al derby d’Italia del 4 febbraio mettendo sempre più pressione sull’Inter. I nerazzurri, intanto, questa sera possono aggiungere un altro trofeo in bacheca e ritornare ad affrontare il campionato con l’entusiasmo alle stelle.

Lautaro con la Supercoppa italiana (LaPresse) – Calciomercato.it

 

Alle grandi prestazioni di Lautaro Martinez, che sembra essere imprendibile per la corsa al titolo di capocannoniere della Serie A, nel 2024 sta rispondendo con autorevolezza anche Dusan Vlahovic. Nelle prime tre partite dell’anno, infatti, il serbo ha messo a referto ben 5 reti e ha consegnato 9 punti alla Vecchia Signora. Ai microfoni di Radio Radio, Roberto Pruzzo ha commentato così le ultime prestazioni del 9 bianconero: “Vlahovic sta diventando il trascinatore, facendo quello che Lautaro fa all’Inter”. Anche sulla corsa scudetto, poi, l’ex bomber giallorosso inizia ad avere qualche certezza in più.

Pruzzo lancia la Juve per lo scudetto: “Ora è dura per l’Inter”

Le prestazioni solide e autorevoli della Juventus stanno convincendo Roberto Pruzzo, che ora per lo scudetto mette davanti la compagine di Allegri: “Questa squadra ha una solidità e la consapevolezza che può difendersi anche un giorno interno senza subire. È una squadra che giocando una volta alla settimana probabilmente si allena meglio e di più, quindi credo che adesso sia dura per le altre e per l’Inter sopratutto”.

Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Quello che può complicare i piani e le ambizioni dei nerazzurri è proprio la continuità della Juventus, l’ex bomber giallorosso continua: “La pressione psicologica sposta. La Juventus è pronta, sta recuperando giocatori e non ha nessuna preoccupazione perché è l’Inter quella che deve sempre dimostrare. Qualche settimana fa pensavamo fosse l’Inter ad andare in fuga e invece”. Ora sono i bianconeri che nelle prossime settimane potrebbero dare il via ad una mini fuga verso lo scudetto.

Riccardo Meloni

Riccardo Meloni, classe '94 e trequartista del pensiero calcistico. Scrivo per Calciomercato.it e conduco live con un microfono che cambia colore su TV PLAY. In buona sostanza, mi diverto in quello che faccio.

Recent Posts

Milan, dal derby con l’Inter per Buongiorno alla pista in Ligue 1: il punto | CM.IT

Le ultime sulla difesa del futuro: il Milan è pronto a piazzare il colpo al…

50 minuti ago

Sanzione UFFICIALE del club: fuori rosa fino al termine della stagione

Dura presa di posizione del club che utilizza la mano pesante contro il calciatore: multa…

1 ora ago

Allegri-Napoli, l’arrivo di Manna e il famoso colloquio: le ultime

Massimiliano Allegri via dalla Juventus e Napoli nel suo destino: tutti gli aggiornamenti sul futuro…

2 ore ago

Budimir calcia un rigore orribile, poi il ricovero in ospedale: ecco perché

Il bomber croato protagonista in Spagna ma non per i gol, 16 quest'anno e 56…

3 ore ago

Salta l’affare da 25 milioni: il Milan anticipa Giuntoli

Niente da fare: trasferimento saltato a titolo definitivo. Si inserisce il Milan sul giocatore che…

3 ore ago

Panchina illegale, UFFICIALE: tre mesi di squalifica

La Procura Federale ha ufficializzato una squalifica di tre mesi con inibizione per il presidente,…

4 ore ago