Breaking News
© Getty Images

Siena-Milan, Nicchi difende Bergonzi: "Vedere le cose in tv e' diverso che vederle dal campo"

Il presidente dell'AIA ha commentato gli episodi discussi di Siena

ARBITRI SIENA MILAN BALOTELLI NICCHI / ROMA - Una direzione di gara molto discussa ha deciso la corsa al terzo posto, con il Milan che ha vinto 2-1 sul campo del Siena.
Il rigore concesso da Bergonzi a Balotelli fa discutere, come altri episodi nel corso della stagione: Marcello Nicchi difende la categoria arbitrale ai microfoni di 'Radio Anch'io lo Sport': "Ognuno quando vede le immagini commenta da solo.
- le parole del presidente nazionale dell'Associazione Italiana Arbitri - Si è chiusa una stagione dove i nostri arbiri hanno fatto in pieno il loro dovere, c'è stata una grossa crescita ed un rinnovamento sia a livello nazionale che internazionale. Le qualificazioni, così come le retrocessioni, non le decidono gli arbitri: una squadra se riguarda il suo percorso si accorge di qualche partita sbagliata durante la stagione".

SIENA-MILAN "Mi arrivano notizie secondo cui quella famosa trattenuta e quella in area del Milan siano state commesse a gioco fermo.
Motivo per cui non si vede nulla dalle immagini.
Questo alzerebbe di molto la prestazione dell'arbitro.
In ogni caso ci sta a volte sbagliare delle decisioni, vedere le cose in tv è diverso che vederle dal campo: troppo spesso chi scrive o commenta questo non se lo ricorda.
Bisogna dare sempre più rigori per le trattenute, c'è una regola ed è il giocatore che deve preoccuparsi di non trattenere".

GIUDICI DI PORTA "Cercheremo di addestrarli di più, è stato un esperimento dove abbiamo usato arbitri di grande esperienza.
Molto bene, solo 8 errori su 58 decisioni prese.
Il prossimo anno ci saranno risultati ancora migliori, anche i big devono adattarsi a diventare ottimi giudici di porta.
Se la tecnologia dovesse essere usata solo per il gol non gol sarebbero soldi buttati: meglio usarli per il settore giovanile.
I nostri arbitri non devono abbassare la guardia, il mio lavoro va avanti da 4 anni e vedo risultati importanti".

BRASCHI "Ha fatto un ottimo lavoro, ha motivato il gruppo.
Lui ha ancora un anno di contratto, davanti a noi abbiamo un programma per i prossimo anni e su questo stiamo lavorando".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Notizie   Bologna   Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    I rossoneri sono stati proprietari del cartellino dell'esterno fino alla passata stagione
    Notizie   Milan   Spal
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di 'San Siro'
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    L'attaccante del Genoa è corteggiato anche dall'Inter e dalla Juventus
    Notizie   Milan   Udinese
    Milan-Udinese, Montella: "Potenziale illimitato. Suso e Kalinic..."
    Milan-Udinese, Montella: "Potenziale illimitato. Suso e Kalinic..."
    Il tecnico ha poi aggiunto: "Ho tanti giocatori che sono diamanti semi-grezzi. Da oggi siamo una squadra migliore"