Breaking News
© Getty Images

Juventus, Agnelli: "Gli scudetti sono 31. L'anno prossimo appuntamento con la storia"

Il presidente bianconero ha parlato della grande stagione

JUVENTUS ANDREA AGNELLI / TORINO - Andrea Agnelli ha parlato a 'Sky' della stagione trionfale della sua Juventus: "La sensazione condivisa da tutto lo staff di grandissimo orgoglio.
Il futuro è un domani, la vittoria più bella è quella che deve ancora venire.
Quando abbiamo deciso in famiglia di riscendere in campo l'obiettivo era tornare a vincere e riportare la mentalità vincente alla Juventus.
Tutti  i miei collaboratori sanno che tre ore prima della partita non si discute più, c'è la partita.
Quel momento è sacro, prima della gara non mangio e dopo la sfida c'è la gara a chi arriva prima alla pasta e ce la giochiamo io e Buffon.
La Juve mi ha dato una dimensione pubblica che prima non avevo, mi ha arricchito e dato maggiori responsabilità.
Ho vissuto questa società da quando ero bambino, quindi sapevo come muovermi all'interno".

CONTE - "Quando io Marotta e Paratici siamo arrivati la parte sportiva non era a livello di Juventus, ci siamo dati due anni per tornare a vincere, Antonio mi contattò, mi parlò per tre ore e mi convinse.
Temporalmente siamo andati meglio del previsto".

FUTURO - "La società ha fatto sembrare normale passare quattro mesi in panchina senza allenatore, i senatori e lo staff hanno avuto il loro ruolo, Paratici pure.
L'anno prossimo abbiamo un appuntamento con la storia, essere la prima Juventus a vincere tre scudetti di fila e in Europa andare più lontano possibile.
Le certezze non ci sono, basti guardare Real Madrid e Manchester United".

SCUDETTI - "Il 2006 è stato un terremoto, ha lasciato il segno, rispettiamo tutte le decisioni perchè siamo un'unica associazione.
Possiamo migliorare ma non è il momento di criticare, dobbiamo fare un passo indietro.
Gli scudetti comunque sono 31".

EMOZIONI - "I momenti più emozionanti sono stati il gol di Giaccherini con il Catania e il successo di Bologna"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Serie A   Juventus   Torino
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Le ultime sul derby di Serie A in programma domani sera
    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Il club blaugrana lancia l'assalto al centrocampista dello Schalke 04
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione