Breaking News
© Getty Images

Antonio Di Gennaro su corsa Champions League

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva l'ex centrocampista viola e attuale opinionista di 'Sky Sport'

DUELLO CHAMPIONS MILAN FIORENTINA ESCLUSIVA DI GENNARO / ROMA - Serie A alle battute conclusive. Sprint finale per la corsa Champions: il Milan va in bianco con la Roma, consentendo alla Fiorentina (trascinata da Toni contro il Palermo) di accorciare a -2 il distacco in classifica dal 'Diavolo'. Si deciderà tutto negli ultimi 90' per il terzo posto, con i rossoneri impegnati nella trasferta di Siena mentre l'undici di Montella chiuderà il proprio campionato sul campo del Pescara.

Per approfondire il duello Champions, la redazione di Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Antonio Di Gennaro: "Il Milan ha il terzo posto in mano. Sono ridotte al lumicino le speranze della Fiorentina: incontreranno due squadre retrocesse nell'ultimo turno, servirebbe una prova d'orgoglio del Siena per riaprire i giochi - ha dichiarato l'ex centrocampista viola e attuale opinionista di 'Sky Sport' alla nostra redazione -. L'esito sembra abbastanza scontato: il Milan ha il 95% delle possibilità di giocare la Champions League la prossima stagione".

MILAN STANCO - Balotelli & soci devono respingere l'assalto della 'Viola': "Ieri sera ho visto un Milan in difficoltà contro la Roma, poi l'espulsione di Muntari ha complicato tutto. I giallorossi hanno giocato bene, sfiorando il gol in alcune circostanze: ma il Milan si è difeso con ordine, portando a casa un punto prezioso - ha sottolineato Di Gennaro ai nostri microfoni -. Allegri ha provato comunque fino alla fine a portare a casa i tre punti, lo dimostra l'ingresso in campo di Pazzini nel finale di gara per un centrocampista. Il Milan ha fatto una grande rimonta, sta pagando lo sforzo profuso negli ultimi mesi per la rincorsa al terzo posto".

BEL GIOCO -
Stagione sicuramente da ricordare in riva all'Arno: "La Fiorentina è arrivata ad un passo dal centrare l'impresa, però questa resterà una grande annata con la qualificazione in Europa League. E' normale che ci sia un po' d'amaro in bocca, però i viola non devono avere rimpianti - ha proseguito Di Gennaro a Calciomercato.it -. C'è un progetto serio, la piazza ha ritrovato entusiasmo, la società ha lavorato benissimo sul mercato la scorsa estate. E poi c'è Montella, che ha dato subito la sua impronta alla squadra. La Fiorentina arriva al risultato attraverso il gioco: è una squadra bella da vedere, sicuramente da prendere come esempio anche per rivalutare il calcio italiano in campo internazionale".

 

Per leggere l'esclusiva di Antonio Di Gennaro sul mercato Fiorentina CLICCA QUI

Per leggere l'esclusiva di Antonio Di Gennaro sul futuro di Mazzarri CLICCA QUI

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A  
    Serie A, il calendario completo della stagione 2017/2018
    Serie A, il calendario completo della stagione 2017/2018
    Inter-Milan all'ottava, Derby di Roma alla tredicesima, alla quindicesima Napoli-Juventus
    Serie A  
    Serie A, Zeman: "Non si giochi allo Juventus Stadium. Bonucci..."
    Serie A, Zeman: "Non si giochi allo Juventus Stadium. Bonucci..."
    Il tecnico del Pescara contro i bianconeri e sull'Inter: "Decide il magazziniere?"
    Serie A   Milan  
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Il nuovo difensore rossonero: "A Torino si era affievolito il legame"
    Serie A  
    Serie A, tutte le trattative UFFICIALI aggiornate all'11 luglio
    Serie A, tutte le trattative UFFICIALI aggiornate all'11 luglio
    Calciomercato.it vi propone il punto giornaliero con tutte le trattative concluse
    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    La punta belga ha parlato della sua evoluzione che lo ha portato a diventare un bomber implacabile
    Serie A   Roma  
    Roma, ansia Moreno: fuori per infortunio nella Confederations Cup
    Roma, ansia Moreno: fuori per infortunio nella Confederations Cup
    Il difensore messicano ha lasciato il posto a Rafa Marquez
    Serie A   Roma  
    Roma, prossima settimana decisiva per futuro Totti
    Roma, prossima settimana decisiva per futuro Totti
    Sono passati dodici giorni dall'addio del capitano giallorosso. A breve verrà presa una decisione